“Purgatorio di Gradoli” ai Pomeriggi Touring, 22 febbraio Palazzo Brugiotti

VITERBO –  Braccio a mezz’asta formato impero, bicchiere d’aleatico in pugno, occhi acquosi e festosi, grido liberatorio “Evviva le anime sante del Purgatorio”. Accade a Gradoli ogni anno, da secoli, nel giorno delle Ceneri (quest’anno 6 marzo) quando va in scena il Pranzo del Purgatorio.   Se ne parlerà il 22 febbraio prossimo a Palazzo Brugiotti di Viterbo (ore 16,30), nella seconda delle cinque conferenze promosse dal Touring Club seguendo il canovaccio intrigante di “Profumo di borgo”.

Ci diranno tutto di Gradoli e del  tradizionale “Pranzo” Sergio Prosperuzzi (cultore di storie locali) e Massimo Del Signore (capitano della Fratellanza del Purgatorio) presentati dal console Vincenzo Ceniti animatore dell’iniziativa.                                                                                                                    Il borgo di turno, che s’acquatta tra i colli a nord del Viterbese, ci sorprende subito con l’elegante palazzo Farnese, regalo di nozze di Paolo III al figlio Pierluigi giovane sposo di Girolama Orsini, al cui interno si fa largo un insolito museo di costumi rinascimentali. Da quelle finestre la vista del lago di Bolsena è superba. Il magistrale identikit di Pierluigi, austero e barbuto, ce l’ha regalato  Tiziano in una tela oggi al museo di Capodimonte a Napoli.

Gradoli  ci attrae anche per le antiche pietre del centro storico, cui si accede da una sola porta, dove covano profumi e tradizioni di vecchia data.  Nei giorni precedenti alle Ceneri un vibrante  tamburino alla testa degli Incappucciati della Fratellanza del Purgatorio si fa largo tra le vie e le piazzette per la tradizionale questua tra le famiglie del posto. Col ricavato si allestisce il “Pranzo” (a base di magro) negli spazi della Cantina Sociale dove confluiscono oltre mille convitati. Col ricavato del pranzo si fanno opere di bene. In passato si soccorrevano con messe e donazioni le anime purganti per il sospirato salto in Paradiso. I “Pomeriggi” si presentano, come sempre, col patrocinio della Fondazione Carivit e la collaborazione di  Fidapa e associazione Nimpha. Al termine brindisi di aleatico nel cortile di palazzo Brugiotti offerto dalla Cantina Sociale di Gradoli.

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
A Bomarzo un omaggio a Lucio Dalla, sabato 23 marzoLEGGI TUTTO
BOMARZO ( Viterbo) – Tutto pronto per domani sera per l’evento “Pafff Bum…ricordando Lucio” . A Bomarzo presso l’Associazione culturale
Volley femminile, la Vbc Viterbo ospita il Don OrioneLEGGI TUTTO
VITERBO – Il week-end delle formazioni Vbc inizia sabato alle 18.30 quando al Palavolley di via Gran Sasso la Polistampa
“Curarsi con i libri”, successo di pubblico alla Biblioteca di ValentanoLEGGI TUTTO
VALENTANO ( Viterbo) – Si è svolto con successo alla Biblioteca comunale di Valentano il progetto “Curarsi con i libri”
“Conosciamo la biblioteca del Museo della Ceramica della Tuscia”, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Istituita con il DPCM del 15/7/2009, la Giornata Nazionale per la Promozione della Lettura si tiene il 24
Progetto “Spicciati”, Andrea Micci (Lega): “Creare ricchezza recuperando monetine. Confidiamo in una risposta anche da Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Andrea Micci (Coordinatore comunale Lega Viterbo) e pubblichiamo: “Ci sono circa 200 milioni di euro che
L’IC “Pietro Vanni” di Viterbo protagonista alle giornate Fai di primaveraLEGGI TUTTO
VITERBO – Gli studenti dell’IC “Pietro Vanni” di Viterbo protagonisti nelle giornate Fai di primavera in programmi questo weekend.  
Sesta motobenedizione in programma domenica 24 marzo, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 24 marzo, in occasione della sesta motobenedizione, richiesta dal club motociclistico Desmotuscia, in programma a piazza San
Cavalieri del soccorso, dal 26 marzo al via le lezioni per diventare volontarioLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dall’associazione “Cavalieri del soccorso” e pubblichiamo: “Il 26 marzo 2019 presso i locali gentilmente messi a disposizione
Cyberbullismo, il presidente del Corecom Lazio Petrucci in audizione alla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenzaLEGGI TUTTO
ROMA –  Il presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci, è stato ascoltato in audizione dalla  Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza,
Open day alla sede universitaria di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA (Roma) – L’Open Day della sede distaccata di Civitavecchia si è svolto alla presenza di numerosissimi giovani che hanno affollato