Raccolta Farmaci per l’Ucraina promossa da Funzione Associata di Protezione Civile Area Interna “Sud-Ovest Orvietano”

ORVIETO – A seguito del decreto-legge emanato dal Consiglio dei Ministro inerenti ulteriori misure urgenti sulla crisi in Ucraina, della circolare della Direzione Generale del Ministero della Salute e delle indicazioni Servizio Regionale di Protezione Civile, la Funzione Associata di Protezione Civile Area Interna “Sud-Ovest Orvietano” in collaborazione con le Associazioni di Volontariato dell’area, promuovono una raccolta di farmaci per l’emergenza delle popolazioni interessate dalla Guerra in corso e precisa che le modalità della raccolta dei Farmaci sono indicate dal Ministero della Salute e dalla Commissione Europea.

Più precisamente, i farmaci saranno raccolti presso le Farmacie aderenti all’iniziativa, secondo le modalità della campagna Raccolta del Farmaco.

Oltre ai medicinali sono necessari i seguenti presidi sanitari: bende di tutte le misure, bende elastiche, garze, disinfettanti, cassette di pronto soccorso, lacci emostatici, mascherine, cerotti di fissaggio, cerotti per iniezioni, cerotti sterili per ferite, cerotti di sutura a strisce, bende per medicazioni da ferite, materiale per sutura, maglie tubolari per medicazioni, bende adesive, bende alla colla di zinco e tutti farmaci di primo impiego.

La raccolta dei Farmaci vedrà anche la presenza, in alcune ore di fronte alle Farmacie, delle Associazioni o Gruppi di volontariato aderenti all’iniziativa.

I Farmaci donati dalla popolazione saranno ritirati e consegnati alla Protezione Civile della Funzione Associata Orvietano che li conferisce alla struttura regionale la quale provvede, con il Ministero della Salute e i canali istituzionali internazionali, alla consegna CERTA dei materiali raccolti.

Sono necessari altri materiali, quali: Torce elettriche portatili e batterie, nastro adesivo multiuso, gruppi di continuità, nastro con supporto LDPE rinforzato in tessuto poliestere per riparazioni resistenti all’acqua, che si potranno consegnare al magazzino della Protezione Civile in via dei Tessitori (Bardano zona industriale area ex Arusia).

Per donazioni in denaro l’Associazione Maria Cristina Piccolomini onlus raccoglie fondi per l’acquisto di medicinali che verranno inviati attraverso i canali istituzionali dalla Protezione Civile in Ucraina.
Versamenti mediante bonifico bancario sul conto: C.C. n. 434 1101866-5 Associazione Maria Cristina Piccolomini onlus della Cassa di Risparmio di Orvieto – filiale Orvieto sede Centrale
IBAN IT11 S062 2025 7100 0000 1101 866 BIC: BPBAITR1 causale MEDICINALI PER UCRAINA

La Funzione Associata di Protezione Civile fa sapere infine che chi volesse aderire all’iniziativa del volontariato deve comunicarlo all’indirizzo e-mail: protezionecivile@comune.orvieto.trt.it

Per informazioni: Tel. 0763-306410 / 320.4315841 / 329.6509972 / 329.6509974 / 329.6509987

Print Friendly, PDF & Email