Ragazza aggredita dal suo cane: sta meglio

di Redazione –

VITERBO – Il 6 gennaio, nel pomeriggio, una ragazza è stata aggredita nella sua abitazione nel centro cittadino dal proprio cane, mentre stava giocando con lui ed è stata soccorsa dai Vigili del Fuoco e dai sanitari del 118, che l’hanno portata all’ospedale Belcolle. La ragazza si era rinchiusa in una stanza dove è stata soccorsa dai vigili del fuoco con il cestello elevatore, facendola scendere dalla finestra della camera. La giovane ferita ora sta meglio, mentre il cane, un bulldog americano, è stato preso dalla polizia con l’aiuto del personale veterinario della Asl ed è stato portato nel canile comunale di Grotte Santo Stefano.

 

Print Friendly, PDF & Email