Realizzata l’opera di contenimento in Strada Roccalvecce, per la Frontini “un lavoro pulito e veloce grazie all’organizzazione dell’amministrazione”

diLUCA BERNARDINI –

ROCCALVECCE – “È stato un impegno rispettato nei tempi, nonostante le problematiche relative al maltempo”. Così si è espressa il sindaco Chiara Frontini nei confronti dell’opera di contenimento sita in Strada Roccalvecce, creata dopo la frana di febbraio 2022, che ha distrutto un muro, complicando così la viabilità del paese viterbese.

Il sindaco ha continuato il suo intervento, confermando come “questo impegno difficoltoso ha riportato Roccalvecce  ad avere una strada funzionante, aperta a tutti e due i sensi di marcia”.

Questo lavoro, conclude la Frontini, “dimostra che con l’organizzazione e la sinergia è possibile fare tutto nel miglior tempo possibile”.

Lasciata la parola all’assessore ai lavori pubblici Stefano Floris, l’incontro si è direzionato verso la spiegazione dal punto di vista tecnico della messa in opera. “Il lavoro ha previsto oltre 200 metri cubi di cemento, tenuti insieme da tiranti in ferro per la messa in sicurezza totale”. Grazie all’impresa Serangeli di Soriano, si è potuto realizzare, nel minor tempo possibile, una problematica assai grave.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE