Redditi dei politici di Viterbo: Emanuele Aronne il più ricco, seguito da Laura Allegrini e Chiara Frontini

di REDAZIONE-

VITERBO- Nel comune di Viterbo, i redditi dei consiglieri comunali e dei membri della giunta sono stati recentemente resi pubblici, rivelando un panorama variegato delle dichiarazioni fiscali relative al 2022. Al vertice della classifica dei più facoltosi c’è Emanuele Aronne, assessore all’Urbanistica, con un reddito complessivo di 404.665 euro. La sindaca Chiara Frontini segue con un significativo distacco, dichiarando 121.218 euro.

Laura Allegrini, capogruppo di Fratelli d’Italia, risulta essere la consigliera comunale più benestante con un reddito di 115.782 euro. Altri membri del consiglio con redditi considerevoli includono Umberto Di Fusco (102.580 euro), l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Floris (101.634 euro), Pietro Maria Amodio di FdI (100.261 euro) e il presidente del consiglio Marco Ciorba (100.071 euro).

Tra gli esponenti dell’opposizione, spicca Alessandra Troncarelli, ex assessora regionale del Pd, con 84.469 euro, seguita dall’assessore Silvio Franco (75.227 euro) e dal capogruppo di Viterbo 2020 Giancarlo Martinengo (74.307 euro).

Altri redditi rilevanti comprendono l’assessore alla Cultura Alfonso Antoniozzi (64.844 euro), Alvaro Ricci del Pd (61.081 euro) e Simone Onofri di Viterbo 2020 (61.607 euro). Lina Delle Monache (Pd) e Paolo Moricoli (Viterbo 2020) dichiarano rispettivamente 56.096 e 50.679 euro.

Scendendo nella graduatoria, troviamo l’assessora al Bilancio Elena Angiani (47.049 euro) e la collega ai Servizi Sociali Patrizia Notaristefano (46.475 euro). Tra i consiglieri con redditi più bassi si annoverano Francesco Buzzi (43.380 euro), Letizia Chiatti (37.913 euro) e altri che si attestano intorno ai 30.000 euro.

I redditi più bassi, sotto i ventimila euro, appartengono ad Antonella Sberna (16.990 euro), Daniele Rossi (15.763 euro), Alessandra Purchiaroni (14.749 euro) e altri ancora.

Unica assenza notevole è quella di Vittorio Sgarbi, neo-nominato assessore, i cui redditi non sono ancora stati pubblicati.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE