Regione, bilancio, NDC: “Su agricoltura si naviga a vista”

“La superficialità e l’evasività con cui l’assessore regionale all’Agricoltura, Ricci, si é presentata in commissione Bilancio ci lascia sconcertati”. Lo dichiarano Pietro di Paolo, sabatinicapogruppo del Nuovo Centrodestra alla Regione Lazio, e il consigliere regionale Ncd, Daniele Sabatini(nella foto) “L’assessore si è

distinta per una estrema genericità nella trattazione degli argomenti- aggiungono- non é stata in grado di fornire cifre, strategie o programmi sulle materie di sue competenza. Dopo la gestione pasticciata del calendario venatorio 2013, che ha visto protagonista questa Giunta regionale, abbiamo chiesto indicazioni chiare e certe sul futuro del calendario del prossimo anno e non é stata fornita risposta; per questo abbiamo chiesto di attivare un fondo di risarcimento per i cacciatori penalizzati dall’incapacità del governo regionale. Abbiamo anche domandato all’assessore Ricci come intende fronteggiare l’emergenza del punteruolo rosso, un insetto killer che ha creato ingenti danni alle coltivazioni di peperoni nel Lazio con una incidenza del 30 per cento di minore produzione che si ripercuote sull’economia agricola. L’assessore si è limitata a rispondere che avvierà una ricognizione- concludono Di Paolo e Sabatini- dimostrando di non avere alcuna contezza delle problematiche dei coltivatori. Ormai si naviga a vista”.

   

Leave a Reply