Regione, chiuso il bando “Lazio Cinema International 2023”

ROMA – Sono 5 i milioni di euro stanziati per il bando Lazio Cinema International 2023. Si tratta di quelle risorse del Programma Regionale Lazio Fesr 2021-2027 destinate a finanziare opere audiovisive. La metà dell’importo, ovvero 2,5 milioni di euro, è riservata alle opere di interesse regionale.

Il Bando, con scadenza 20 luglio 2023, ha ricevuto ben ventinove domande di partecipazione. Siamo di fronte a un’iniziativa il cui scopo è quello di sostenere con contributi a fondo perduto le coproduzioni audiovisive che prevedano la compartecipazione dell’industria regionale con quella estera, la distribuzione in ambito internazionale dei prodotti e la realizzazione di opere. Il progetto è finalizzato a fornire una visibilità internazionale alle mete turistiche del Lazio.

Il Lazio Cinema International ha riscosso grande successo nel corso degli anni. Infatti, tra il 2016 e il 2022, sono 7 i bandi promossi e più di 60 i milioni di euro stanziati. È per tale ragione che il Bando ha dimostrato la sua efficacia con un totale di 164 opere cofinanziate tra film, serie TV, documentari e pellicole di animazione. Più di 229 case di produzione straniere, rappresentanti di ben 33 paesi, hanno partecipato alle coproduzioni, rafforzando i legami culturali e artistici tra il Lazio e il resto del mondo.

Notevoli i risultati ottenuti, con 335 premi e 432 nomination che Lazio Cinema International ha raccolto in festival prestigiosi per un totale di 767 riconoscimenti determinati dalla qualità delle coproduzioni made in Lazio. La Regione Lazio ha inserito il bando Lazio Cinema International tra le operazioni di importanza strategica nel quadro della programmazione FESR 2021-2027 e in un’ottica di rilancio internazionale della regione.

Per sostenere le produzioni audiovisive, per il periodo di programmazione 2021-2027, alla Regione Lazio sono destinati 70 milioni di euro erogabili attraverso la pubblicazione di avvisi periodici.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE