Regione Lazio e Comune di Ponza sottoscrivono accordo per conservazione e valorizzazione zona marina

ROMA- Regione Lazio e comune di Ponza hanno firmato questa mattina il protocollo di intesa che sancisce per cinque anni la collaborazione tra le due istituzioni nella gestione delle Zone Speciali di Conservazione Marina. Ad apporre le firme gli assessori regionali Elena Palazzo e Giancarlo Righini e il sindaco di Ponza Francesco Ambrosino.

Già da tempo la Direzione Regionale Ambiente, Cambiamenti Climatici, Transizione Energetica e Sostenibilità, Parchi ha intrapreso un’opera di coinvolgimento, non solo dei cittadini, ma anche delle amministrazioni locali nella consapevolezza e nella partecipazione alle attività di conservazione di specie marine, della costa e del mare. Oggi, con questo atto, si stabilisce una strategia condivisa e pianificata.

«Il Comune di Ponza ha da subito dimostrato la propria sensibilità alle tematiche di conservazione degli habitat e delle specie marine – dichiara l’assessore all’ Ambiente, alla Transizione Energetica, al Turismo e allo Sport Elena Palazzo –. Siamo perfettamente consapevoli dell’enorme patrimonio di biodiversità presente nelle acque dell’isola e intendiamo lavorare in squadra per mantenerlo e proteggerlo. Ponza rappresenta una delle mete turistiche più ambite e ne siamo felici. È però allo stesso tempo nostra intenzione tutelare al meglio il suo ecosistema. Grazie a questo accordo stringiamo un patto che durerà 5 anni volto alla collaborazione scientifica e programmatica attraverso azioni comuni, ai fini dell’attuazione di un programma di attività educative, operative e divulgative”.

«Ringrazio il Sindaco di Ponza – dichiara dal canto suo l’assessore all’Agricoltura e al Bilancio, Giancarlo Righini – per aver condiviso la volontà di sottoscrivere questo bellissimo accordo di programma per difendere e tutelare le aree naturali protette della nostra Regione. Teniamo molto alla zona di conservazione speciale di Ponza ed è per questo che la collaborazione con l’amministrazione comunale di Ponza sarà un prezioso strumento di valorizzazione e di protezione di questa area che dobbiamo tramandare e custodire con cura».

Il Comune di Ponza svolgerà attività di informazione, formazione e sensibilizzazione rivolta a cittadini, diportisti, bagnanti, pescatori, istituti scolastici sull’importanza delle ZSC, promuovendo iniziative a locali legate alla educazione ambientale e alla tutela della biodiversità.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE