Regione Lazio, fino a 20 milioni di euro per 4 grandi aree del Lazio

di REDAZIONE-

ROMA- La Regione Lazio entra nel vivo della Strategia nazionale Aree interne (SNAI), con fino a 20 milioni di euro per 4 grandi aree del Lazio (Alta Tuscia – Antica Città di Castro, Monti Reatini, Monti Simbruini e Valle del Comino) le cosiddette aree “interne” escluse dalla rete principale di Comuni o aggregati di comuni.

L’obiettivo è quello di promuovere interventi di sviluppo locale in queste 4 aree e di invertire il trend demografico negativo delle stesse nel prossimo decennio attraverso una duplice azione: promozione del mercato e ripristino della cittadinanza.

Gli interventi nei tre servizi essenziali previsti dalla strategia: sanità, trasporti e salute. Troveranno copertura finanziaria, nell’ambito dei fondi ministeriali per le politiche ordinarie, stanziati con la Legge di Stabilità, per un importo pari a 3,74 milioni di euro per ciascuna area.

Le quattro aree del Lazio coinvolte dalla Strategia sono:

Area 1: Alta Tuscia – Antica città di Castro – Arlena di Castro, Canino, Capodimonte, Cellere, Farnese, Gradoli, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Latera, Marta, Montalto di Castro, Piansano, Tessennano, Tuscania, Valentano.

Area 2: Monti Reatini – Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Ascrea, Belmonte in Sabina, Borbona, Borgorose, Borgo Velino, Castel di Tora, Cittareale, Collalto Sabino, Colle di Tora, Collegiove, Concerviano, Fiamignano, Leonessa, Longone Sabino, Marcetelli, Micigliano, Nespolo, Orvinio, Paganico Sabino, Pescorocchiano, Petrella Salto, Posta, Pozzaglia Sabina, Rocca Sinibalda, Turania, Varco Sabino.

Area 3: Monti Simbruini – Affile, Agosta, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Arsoli, Camerata Nuova, Cervara di Roma, Cineto Romano, Filettino, Jenne, Marano Equo, Percile, Riofreddo, Rocca Santo Stefano, Roviano, Sambuci, Saracinesco, Subiaco, Trevi nel Lazio, Vallepietra, Vallinfreda, Vivaro Romano.

Area 4: Valle del Comino – Acquafondata, Alvito, Atina, Belmonte Castello, Casalattico, Casalvieri, Colle San Magno, Gallinaro, Picinisco, San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, Sant’Elia Fiumerapido, Settefrati, Terelle, Vallerotonda, Vicalvi, Villa Latina, Viticuso.

“Abbiamo dimostrato con i fatti la nostra grande attenzione nei riguardi di alcuni Comuni della nostra regione e deciso di destinare fino a un massimo di 20 milioni di euro con il limite di partecipazione per ciascuna delle quattro aree individuate, pari a 5 milioni di euro – ha affermato il  presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti- Questi importi saranno utilizzati per il finanziamento degli interventi previsti per lo sviluppo locale e per la copertura di quanto non risulti finanziabile con i fondi ministeriali”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“Curarsi con i libri”, successo di pubblico alla Biblioteca di ValentanoLEGGI TUTTO
VALENTANO ( Viterbo) – Si è svolto con successo alla Biblioteca comunale di Valentano il progetto “Curarsi con i libri”
“Conosciamo la biblioteca del Museo della Ceramica della Tuscia”, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Istituita con il DPCM del 15/7/2009, la Giornata Nazionale per la Promozione della Lettura si tiene il 24
Progetto “Spicciati”, Andrea Micci (Lega): “Creare ricchezza recuperando monetine. Confidiamo in una risposta anche da Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Andrea Micci (Coordinatore comunale Lega Viterbo) e pubblichiamo: “Ci sono circa 200 milioni di euro che
L’IC “Pietro Vanni” di Viterbo protagonista alle giornate Fai di primaveraLEGGI TUTTO
VITERBO – Gli studenti dell’IC “Pietro Vanni” di Viterbo protagonisti nelle giornate Fai di primavera in programmi questo weekend.  
Sesta motobenedizione in programma domenica 24 marzo, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 24 marzo, in occasione della sesta motobenedizione, richiesta dal club motociclistico Desmotuscia, in programma a piazza San
Cavalieri del soccorso, dal 26 marzo al via le lezioni per diventare volontarioLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dall’associazione “Cavalieri del soccorso” e pubblichiamo: “Il 26 marzo 2019 presso i locali gentilmente messi a disposizione
Cyberbullismo, il presidente del Corecom Lazio Petrucci in audizione alla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenzaLEGGI TUTTO
ROMA –  Il presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci, è stato ascoltato in audizione dalla  Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza,
Open day alla sede universitaria di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA (Roma) – L’Open Day della sede distaccata di Civitavecchia si è svolto alla presenza di numerosissimi giovani che hanno affollato
Confartigianato, al via “La politica da bere- libri, vino e altre storie a spasso per l’Italia”LEGGI TUTTO
Comincia il 28 marzo da Montalto di Castro “La politica da bere – Libri, vino e altre storie a spasso
Wwf: “Attraverso l’acqua percepiamo gli effetti dei cambiamenti climatici”LEGGI TUTTO
ROMA – Il 2019 in Italia si preannuncia un altro anno critico per il fabbisogno d’acqua a causa del riscaldamento globale,