Università Unimarconi

Regione Lazio, redistribuzione posti letto ospedalieri nelle ASL del Lazio

ROMA – Lazio, Tidei (Iv): “Accolto dalla Giunta regionale il principio di redistribuzione dei posti letto ospedalieri in autorizzazione auspicato dal gruppo di Italia Viva”.

Nella commissione sanità svoltasi ieri, che aveva all’ordine del giorno la richiesta di parere relativa alla deliberazione circa la definizione dei posti letto ospedalieri in autorizzazione nella Regione Lazio per il biennio 2024/25, attraverso una riformulazione presentata dalla Giunta regionale è stato accolto il principio di fondo proposto dal gruppo di Italia Viva mediante una serie di osservazioni.
La nostra proposta mirava a un riequilibrio della distribuzione dei posti letto nelle Asl del territorio regionale, ad esempio quella RM4 gravata negli ultimi anni sia dalla incidenza dei flussi turistici che da quella legata agli sbarchi degli immigrati presso il Porto di Civitavecchia. Tale principio distributivo è stato sostanzialmente accolto e la nuova redistribuzione dei posti letto è orientata in tal senso e rispetta maggiormente quelle che sono le criticità e le esigenze dei vari territori”, afferma la capogruppo di Italia Viva alla Regione Lazio Marietta Tidei.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE