Regione: rifiuti entro 2020 raccolta differenziata al 65 %

Con l’obiettivo di portare la raccolta differenziata al 65% con una crescita del 5% annuo, la Regione Lazio è al lavoro per un nuovo modello di gestionedifferenxiata-caselle6 dei rifiuti che sarà presentato all’inizio del prossimo anno. La Regione non prevede l’apertura di nuovi impianti, bensì un migliore funzionamento di quelli esistenti, puntando al superamento dell’emergenza e l’autonomia degli impianti. Il Presidente Nicola Zingaretti ha dichiarato :” La sfida è

creare lavori veri. I rifiuti non sono un problema ma una risorsa e siamo vicinissimi a dimostrare che questo è un fatto molto concreto nel Lazio.” L’assessore alle Politiche dei Rifiuti,Michele Civita, ha detto :”Entro fine gennaio consegneremo al Consiglio Regionale una proposta per aggiornare e migliorare l’attuale Piano Rifiuti, con il coinvolgimento delle realtà del territorio per consigli, proposte e suggerimenti.” In definitiva si punta a creare un nuovo modello di rifiuti incentrato sul riuso dei materiali e la creazione di un’industria del riciclo per creare lavori nuovi e veri.

   

Leave a Reply