Università Unimarconi

Rfi, linea AV Roma-Firenze: al via in estate interventi di potenziamento tecnologico

ROMA– La linea AV Roma – Firenze dal 22 giugno al 29 luglio sarà oggetto di importanti lavori di ammodernamento e rinnovamento tecnologico che comporteranno variazioni al programma di circolazione dei treni nelle ore notturne.

Si tratta di interventi funzionali all’upgrade del sistema ERTMS (European Rail Transport Management System), il più evoluto per la supervisione e il controllo del distanziamento dei treni, su una linea quotidianamente interessata dal passaggio di convogli alta velocità oltre che strategica per la mobilità ferroviaria del Paese.

Rispetto ai tradizionali sistemi di segnalamento, la tecnologia ERTMS garantisce prestazioni più elevate, un contenimento dei costi di gestione e manutenzione e un sensibile miglioramento della qualità del servizio e della regolarità della circolazione, con una maggiore affidabilità infrastrutturale e un’ottimizzazione della gestione in caso di anormalità.

Tali attività, dal valore complessivo di circa 200 milioni euro, vedranno impegnati circa 100 tra operai e tecnici di RFI e altre ditte appaltatrici.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE