Rieti, i carabinieri della stazione di Rivodutri hanno denunciato tre persone per rissa all’interno di una pizzeria

RIETI- Si comunica, ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti dell’indagato (che, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è da presumersi innocente fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza) che, nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Rivodutri hanno denunciato tre persone per rissa.
I militari, su disposizione della Centrale Operativa del Comando Provinciale di Rieti, sono intervenuti in una pizzeria del capoluogo, dove alcuni clienti avevano segnalato al 112 Numero Unico di Emergenza Europeo, una rissa in atto.
All’arrivo dei Carabinieri i tre erano si erano già allontanati, ma l’escussione delle persone presenti ha consentito di addivenire, nel volgere di pochissimo tempo, all’identificazione degli autori della rissa.
Gli individui, rispettivamente di 60, 55 e 54 anni, originari di Rieti, all’esito di una discussione verbale scaturita per futili motivi, sono passati alle vie di fatto, colpendosi a vicenda e riportando solo escoriazioni e contusioni.
I tre, sono stati denunciati in stato di libertà a questa Procura della Repubblica per rissa. Nel procedimento penale instauratosi nei loro confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertata dal Giudice.

Print Friendly, PDF & Email