Rifacimento pavimentazione piazza del Plebiscito, al i lavori il prossimo 3 aprile

VITERBO – Piazza del Plebiscito, al via il rifacimento della pavimentazione. Due le fasi dell’intervento, la prima partirà lunedì 3 aprile e interesserà un primo tratto. Una volta terminata si proseguirà su un secondo tratto. L’intervento complessivo sarà completato verosimilmente entro il prossimo 1 agosto e interesserà un lato della piazza.
“Iniziamo a mettere a terra i fondi del PNRR – spiega la sindaca Chiara Frontini – che poi è la vera sfida. Come diciamo sempre, ottenere questi fondi è relativamente semplice, non c’è merito in questo. Riuscire a spenderli è la vera sfida; in molti Comuni le gare vanno deserte, nel nostro caso, invece, grazie a una sana programmazione, questo non sta

accadendo. Stiamo allestendo i cantieri per procedere con i lavori. Il fatto che il primo intervento con i fondi del PNRR venga realizzato a piazza del Plebiscito, o piazza del Comune come siamo tutti abituati a chiamarla, ha un valore simbolico importantissimo, perché partiamo proprio dal cuore del centro storico. Come con tutti i lavori potranno esserci dei disagi – aggiunge la sindaca Frontini -: ieri abbiamo informato le attività commerciali presenti lungo le vie interessate. Durante gli interventi faremo in modo di limitare i disagi legati alla circolazione veicolare, e soprattutto forniremo costanti aggiornamenti a residenti e commercianti sul procedere dei lavori”.
A fornire dettagli tecnici in merito agli interventi è l’assessore ai lavori pubblici Stefano Floris, che spiega: “L’intervento in piazza del Plebiscito sarà realizzato in due fasi, in modo da arrecare il minor disagio possibile. La prima fase, che avrà inizio lunedì 3 aprile, interesserà l’area compresa tra l’inizio di via Roma, lato antistante la chiesa di Sant’Angelo in Spatha, fino all’intersezione con via Cavour”. Per consentire tali lavori si renderanno necessari i seguenti provvedimenti: il divieto di transito veicolare su via Roma per tutte le categorie di veicoli. Il traffico sarà esclusivamente consentito – nei due sensi di marcia, e con solo ingresso da piazza delle Erbe – ai residenti, agli intestatari di passo carrabile presenti sulla stessa via Roma, per le operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali della suddetta via e per i mezzi di igiene urbana. Sarà inoltre istituito il divieto di sosta con rimozione forzata – su entrambi i lati – in via Cavour, nel tratto compreso tra via Fontanella di Sant’Angelo e piazza del Plebiscito. Si ricorda inoltre il divieto di sosta con rimozione forzata normalmente in vigore su piazza del Plebiscito e su via Roma. Il passaggio pedonale sarà protetto e garantito, garantito e protetto anche l’accesso agli esercizi commerciali.
La seconda fase, che partirà orientativamente con l’inizio dell’estate, interesserà invece l’area compresa tra l’intersezione con via Cavour e l’inizio di via San Lorenzo. Anche in questo caso si renderanno necessari provvedimenti al traffico veicolare nella zona interessata dai lavori, di cui verrà fornita puntuale informazione”.
Tutti gli aggiornamenti sul procedere degli interventi verranno forniti attraverso i canali istituzionali del Comune, ovvero il sito www.comune.viterbo.it e la pagina Fb Comune di Viterbo Informa, e attraverso gli organi di informazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE