Rifiuti, Comune di Viterbo: proroga di altri sei mesi per appalto ponte

di REDAZIONE-

VITERBO – Proroga di altri sei mesi per l’appalto ponte sui rifiuti, visto che non ci sono i tempi per la pubblicazione della gara pluriennale rispetto alla scadenza del precedente affidamento, che terminava il 2 settembre.

Il Comune di Viterbo per questa nuova proroga impegnerà circa 6 milioni di euro. La prossima scadenza dell’appalto è fissata, quindi, al 3 marzo del prossimo anno. All’interno della determina si legge le motivazioni di questa proroga legate alle valutazioni resesi necessarie, a seguito delle osservazioni sollevate dall’Anac, l’Autorità anticorruzione con la quale il Comune di Viterbo ha sottoscritto nei mesi scorsi un protocollo di vigilanza collaborativa per la procedura di gara relativa al servizio pluriennale di igiene urbana. Inoltre anche le  ulteriori richieste espresse dalla amministrazione entrante, nella figura della sindaca (che ha conservato in capo a sé la delega all’Ambiente), da valutare per l’eventuale inserimento negli atti di gara, compatibilmente anche con le linee guida già approvate dalla amministrazione uscente.

 

Print Friendly, PDF & Email