Rifiuti: isola di prossimità Strada Pian del Cerro, oltre ai rifuti a terra ora anche le pozze d’acqua

Isola di prossimità in strada Pian del Cerro. La pioggia di questi giorni ha creato delle pozze enormi, tanto che, alle difficoltà già evidenti di poter parcheggiareisolaecologicapiandelcerropozze per gettare l’immondizia per poi rifare la manovra per uscire rimmettendosi sulla strada, dato lo scarso spazio concesso all’isola, ora con le pozze piene d’acqua bisogna anche fare lo slalom per non caderci dentro. A segnalarci tali difficoltà alcuni lettori, tra cui il sig. Luigi che aggiunge: “Un’auto proprio ieri per fare manovra è caduta dentro la cunetta. Non

si può fare –prosegue – un’isola di prossimità in quel poco spazio peingombrantipiandelcerrorché basta che entrino due vetture per gettare i rifiuti e già lo spazio è occupato. In più non è neanche possibile parcheggiare fuori, visto che l’isola si trova proprio sulla strada. Mancano poi i cassonetti – prosegue il lettore – tanto che sono ogni giorno stracolmi ed è evidente che non bastino per i residenti della zona. Con le prime piogge poi si stanno creando delle enormi buche piene d’acqua. Sarebbe neceisolapiandelcerrocanessario, quindi, prima che arrivi il brutto tempo ed il gelo, mettere almeno un po’ di macco per evitare tutto ciò”.

C’è stata poi la segnalazione di altri lettori che, oltre ai disagi indicati dal sig. Luigi e da altri, evidenziano come quest’isola di prossimità sia diventata ricettacolo di rifiuti ingombranti (nelle foto si può vedere anche un pneumatico) e di animali in cerca di cibo, visto che molte delle buste della spazzatura si trovano a terra (nella foto un cane in cerca di cibo).


 

{gallery}galleria-foto/isolaecologicapiandelcerropozze{/gallery}

   

Leave a Reply