Rilancio Interporto Orte, spazzato via il grifo Perugia

volley orte 1Tutto facile per il Interporto volley Orte che prosegue fuori dalle mura amiche la striscia di partite positive nel campionato di serie B2. Ad inchinarsi agli uomini di coach Gianpaolo Di Marco questa volta è toccato al Grifo volley Pg superato con un secco 3-0.

Gara senza storia con Orte che parte subito forte e mette in cascina, senza problemi, il primo set per 18-25. Stesso copione nella seconda frazione con i padroni di casa che soffrono la grande voglia di riscatto dei ragazzi di capitan Mattia Madonna e si va sul 2-0 grazie a punteggio di 23-25. Nonostante il vantaggio gli uomini di casa non hanno perso la concentrazione e con una grande prova di carattere hanno messo alle corde l’interporto Orte che, anche grazie all’inserimento di forze fresche, ha centrato la rimonta vincendo anche il set finale per 24-26. “Dopo il passo falso della scorsa giornata – ha affermato il vice allenatore ortano, Mario Micheli – i ragazzi si sono rimessi subito in carreggiata ottenendo un vittoria importante, arrivata al termine di una prestazione esemplare”.

volley orte 2“E’ stato a tutti gli effetti un esame – ha aggiunto il presidente Aldo Madonna – che ci ha dato la certezza che la piccola defaillance della scorsa giornata è stata solo un episodio. I ragazzi mi hanno dato la risposta che volevo, giocando con grande carattere e grande concentrazione uno su tutti lo schiacciatore Michele Nullipero veterano della squadra”. Prossimo appuntamento, sabato 23 novembre alle ore 19.15 al palazzetto dello sport di Orte con la compagine ortana che ospiterà la M&G Videx Grottazzolina. Una gara piena di insidie per Madonna e soci, quella marchigiana è una squadra spigolosa e assolutamente da prendere con le molle, non a caso, infatti, comanda il girone.

   

Leave a Reply