Università Unimarconi

Rinvenuta cocaina in auto, un arresto a Soriano nel Cimino

SORIANO NEL CIMINO ( Viterbo) – Nella notte tra il 5 ed il 6 luglio u.s., personale della Stazione dei Carabinieri di Soriano nel Cimino ha eseguito un intervento significativo nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un controllo di routine su un’autovettura in località Piangoli, i militari hanno fermato una coppia convivente nel comune di Celleno in possesso di una modica quantità di cocaina. Gli operanti insospettiti dall’atteggiamento degli occupanti del veicolo, hanno deciso di procedere a un controllo approfondito. La perquisizione personale ha permesso di rinvenire una piccola quantità di cocaina, sufficiente a far scattare ulteriori accertamenti.
Le indagini sono proseguite con una perquisizione presso la residenza dei due sospettati. All’interno dell’abitazione, i militari hanno scoperto 71 grammi di hashish e un bilancino di precisione, strumento comunemente utilizzato per la pesatura delle dosi di stupefacente. Questo ritrovamento ha fornito un quadro più chiaro delle attività illecite dei due individui.
L’uomo è stato immediatamente tratto in arresto per possesso e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e messo a disposizione dell’A.G. competente. La donna, invece è stata segnalata alla locale Prefettura.
Questo intervento sottolinea l’importanza del lavoro di controllo e prevenzione svolto quotidianamente dalle forze dell’ordine sul territorio. I Carabinieri di Soriano nel Cimino continuano a monitorare attentamente la situazione, raccogliendo informazioni e conducendo ulteriori indagini per contrastare il traffico di droga e garantire la sicurezza della comunità.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE