Università Unimarconi

Riparte l’attività dell’Asd Pi.Car. Narni con la Corsa delle carrette

NARNI SCALO- Sabato 29 giugno riprende ufficialmente l’attività della Asd Pi.Car. Narni, ovvero “Associazione Sportiva Dilettantistica Piloti Carrette”, con la gara che vedrà impegnati i piloti delle originali automobili senza motore in un tratto della provinciale Capitonese. Si tratta del primo appuntamento per i tanti appassionati delle carrette narnesi, uno sport che nel corso dell’ultimo secolo ha coinvolto centinaia di piloti e migliaia di appassionati. Si corre ovviamente in discesa, con delle “vetture” che somigliano ad auto da corsa prive di motore. I freni sono idraulici e gli pneumatici sono gonfiati ad aria. Per il resto niente sospensioni e null’altro che possa paragonare questi automezzi ad un’automobile tradizionale. Tra le gare più avvincenti che vengono proposte dagli organizzatori c’è per l’appunto quella in programma sabato 29 giugno alle 16,30. Il percorso sarà quello di sempre e vedrà la partenza lungo la provinciale Capitonese, poco lontano dall’abitato de’ La Quercia, mentre la striscia del traguardo verrà allestita all’inizio di via della Libertà a Narni Scalo, in un punto che per la sua conformazione costringe i piloti ad effettuare molto spesso delle manovre molto spettacolari. Dopo il rettilineo finale di via Capitonese, infatti, i piloti dovranno affrontare la curva finale che immette su via della Libertà e lì ci vuole molta perizia per evitare cappottamenti e tagliare nel modo più veloce possibile la linea del traguardo. Ai nastri di partenza per questa gara di esordio si presenteranno dieci equipaggi: cinque nella categoria monoposto ed altrettanti nella biposto. Tra i concorrenti figurano nomi noti di piloti che si cimentano da molto tempo in questo genere di competizioni. Tra di loro c’è anche una giovane donna, si tratta di Gaia Marini, che ha già preso parte nelle stagioni scorse ad altre gare. Il presidente della Asd Picar, Fabio Rubini, ricorda che “il 2024 rappresenta per noi appassionati di ‘carrette’ un anno importante, in quanto coincide con il centenario di questa manifestazione che prese il via a Narni nel 1924. Non anticipo nulla, ma per il prossimo mese di settembre stiamo organizzando un grande evento, proprio per festeggiare il nostro primo secolo di storia”.
Di seguito l’elenco degli equipaggi in gara.
Categoria Monoposto: Fabio Rubini, Giorgio Cipiccia, Alessandro Bianchini Ricciardi, Sandro Rubini, Giovanni Pauselli
Categoria Biposto: Claudio Rubini (pilota) e Gaia Marini, Fabrizio Listanti (pilota) e Emanuele Cianfruglia, Jonathan Pallozzi (pilota) e Edoardo Valeriani, Andrea Stamigna (pilota) e Edoardo Massarelli, Gianluca Bevilacqua (pilota) e Cristopher Bevilacqua.
Nel 2023 la gara di Narni Scalo è stata vinta da Giancarlo Polidori (categoria monoposto) che quest’anno non partecipa e dall’equipaggio composto dai corridori Jonathan Pallozzi e Edoardo Valeriani per la categoria biposto.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE