Roberto Talotta (FondAzione) scrive al Direttore Generale di Villa Immacolata, Michele Bellomo

VITERBO – Riceviamo una lettera aperta di Roberto Talotta (Dipartimento Sanità di FondAzione) rivolta al Direttore Generale di Villa Immacolata, Michele Bellomo, e pubblichiamo: “Egregio Direttore Generale, affinché la questione che si sta dibattendo in questi giorni a proposito dell’intasamento della strada Sammartinese e della recente novità del parcheggio a pagamento di Villa Immacolata, non si legga in chiave di diatriba tra il sottoscritto e la S.V., è necessario da parte mia soffermarmi su alcuni particolari che potranno portare serenità e miglior destino ad un problema che va chiarito in ogni suo aspetto.

Intanto, il sig. Talotta parla in nome e per conto delle numerose persone che non hanno apprezzato la novità di sborsare un ticket ogni qualvolta sono costretti a recarsi nella struttura da Lei diretta e gestita, senza nulla togliere alla libertà di applicare tale vostro provvedimento, ma ciò non toglie a noi, come Dipartimento di Sanità appartenente ad un movimento politico presente in Consiglio Comunale, di esternare tutta la nostra riprovazione sul fatto che i grandi parcheggi nei supermercati sono di libero accesso, mentre in tante strutture sanitarie, anche a conduzione religiosa, si è voluto adoperare il sistema a pagamento e, tale biasimo, è largamente condiviso da tutta quella gente che si reca in luoghi particolari, certamente  non per trascorrere una notte in discoteca ma, purtroppo, per motivi ben più seri e di indiscutibile costrizione.

Che, poi, come da Lei affermato, Villa Immacolata, dalla riscossione del posteggio non ne ricavi nessun guadagno, alla gente che è costretta a sobbarcarsi questa spesa aggiuntiva, certamente interessa poco o niente.

Comunque, al di là delle lacune epistolari che Lei mi attribuisce per disattenzione, come Dipartimento Sanità di FondAzione restiamo nella fiduciosa speranza che, quanto da Lei promesso per ricavare posti gratuiti da mettere a disposizione dei visitatori all’esterno  di Villa Immacolata e la volontà di farsi carico delle spese per la sistemazione esterna delle fermate degli autobus e dei marciapiedi, possa, entro breve tempo, divenire preziosa realtà e, in quanto tale, da annoverarsi nei vostri numerosi  provvedimenti filantropici, ad iniziare da ciò che Lei ha tenuto a precisare e, cioè, dal pagamento della pubblica illuminazione di fronte Villa Immacolata.

In ultimo, anche per noi l’occasione è propizia per salutare cordialmente Lei, i lettori e tutti gli utenti di Villa Immacolata, soprattutto quelli che, nonostante le Sue pubbliche precisazioni, si troveranno ancora con diversi euro in meno nei portafogli, ricordando con una certa nostalgia e con più benevolenza la gestione di Villa Immacolata precedente alla Sua Direzione“.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
A Pontinia svolti i Campionati Regionali FISDIR di Nuoto. Sul podio il giovane Alberto BocciLEGGI TUTTO
PONTINIA ( Latina) – Domenica 17 febbraio si sono svolti a Pontinia (LT) i Campionati Regionali di nuoto di categoria
“La centrale geotermica di Triana non è solo una questione toscana”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Nei giorni scorsi, nella sala comunale di Acquapendente, si è svolto un incontro tra una rappresentanza
Regolamento Imposta Unica Comunale in seconda commissione, mercoledì 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Seconda commissione consiliare convocata per mercoledì 20 febbraio alle ore 9 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori.
Il Baseball Laziale si raduna a MontefiasconeLEGGI TUTTO
MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Grazie all’impegno pieno di genitori e dirigenti, ed alla collaborazione garantita dall’Assessore Paolo Manzi per l’Amministrazione
La Banda del Racconto al lavoro con gli ospiti della Residenza sanitaria assistenziale “Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Un’avventura inedita. Sta per giungere al termine la campagna di documentazione condotta da Banda del racconto nella Residenza
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda