Roma film music festival suona nel nome di James Bond

ROMA- In prima italiana il film campione d’incassi sonorizzato dal vivo dai 90 elementi dell’Orchestra Italiana del Cinema. Quest’anno l’inaugurazione del nuovo Forum Theatre con quattro appuntamenti immersivi. Tra gli ospiti: Andrea Guerra, Carlo Verdone, Lele Marchitelli, Stefano Fresi e Peppe Vessicchio.

Emoziona, dà potere alle immagini, ha la capacità di renderle indimenticabili. Torna il festival che celebra il grande cinema con una delle sue indiscusse e più amate protagoniste: la musica.

Roma Film Music Festival, la manifestazione internazionale dedicata al mondo delle colonne sonore, è pronta ad accendere i riflettori sulla sua terza edizione a Roma, da lunedì 8 a sabato 13 aprile. Compositori e registi sono chiamati a svelare i segreti del loro sodalizio, grandi autori e importanti opere sono celebrati attraverso quattro appuntamenti immersivi, un cineconcerto in prima nazionale festeggia la chiusura della settimana.

È 007 Skyfall In Concert, prodotto da Film Concert Live! in collaborazione con EON Productions e Metro Goldwyn Mayer Studios, il titolo scelto per rivivere le adrenaliniche emozioni della più elegante spia inglese, in arrivo per la prima volta all’Auditorium Conciliazione con le due uniche date italiane: venerdì 12 e sabato 13 aprile (ore 20,30).

Diretto da Sam Mendes, il film – che nel 2012 ha ottenuto due Premi Oscar (Miglior montaggio sonoro e Migliore Canzone, per l’omonimo brano interpretato da Adele) – rivive così 12 anni dopo in un’inedita veste sonora. Sul grande schermo Daniel Craig veste i panni della leggendaria spia, mentre sul palco si posizionano i 90 elementi dell’Orchestra Italiana del Cinema, il primo ensemble sinfonico italiano a essersi dedicato esclusivamente all’interpretazione di colonne sonore, diretti da Anthony Gabriele. Eseguono dal vivo la colonna sonora integrale del film, firmata da Thomas Newman, in perfetto sincrono con le immagini.

Roma, 11 03 2024 Forum Theatre. ROMA FILM MUSIC FESTIVAL conferenza stampa di presentazione. ©Flavio Ianniello

Ancora una prima nazionale arricchisce la manifestazione con 4 giornate extra festival: Star Wars: L’impero colpisce ancora, il secondo capitolo in ordine cronologico della saga, arriva non a caso a maggio – nel mese della Forza – l’11 e 12 maggio all’Auditorium Conciliazione e il 4 e 5 maggio al Teatro Arcimboldi di Milano.

Novità di questa edizione è l’inaugurazione di un nuovo spazio che si aggiunge all’Auditorium Conciliazione e ai Forum Studios. Dopo anni di chiusura torna infatti restaurato il Forum Theatre (ex Teatro Euclide), l’innovativo spazio immersivo che respira le atmosfere e la storia degli Studios attraverso un’innovativa dotazione tecnologica. Qui prendono vita quattro concerti immersivi, per un’esperienza che consentirà al pubblico di ascoltare le colonne sonore come non si sono mai viste.

Quattro eventi per tre importanti anniversari: i 20 anni dalla scomparsa di Piero Piccioni, i 30 anni de Il Postino, e i 100 dalla nascita di Harry Mancini, papà delle musiche di Colazione da Tiffany e la Pantera Rosa.

Si inizia l’8 aprile (ore 19,30) con “Piero Piccioni, omaggio immersivo con musica e immagini”,

VERONA, Accademia Filarmonica 19 09 2023.
Orchestra Italiana del Cinema. ©Flavio Ianniello

dedicato al compositore capace di creare alcune delle colonne sonore più iconiche della storia del cinema italiano. Si prosegue martedì 9 (ore 21,30) con “Il postino, Neruda, e Bacalov”: tre grandi artisti uniti in una pellicola di eterna poesia. Le composizioni di Bacalov saranno eseguite al bandoneón da Héctor Ulises Passarella, interprete originale della colonna sonora, e le letture dei versi di Neruda riempiranno la sala, accompagnate dal quintetto d’archi, pianoforte e percussioni dell’Orchestra Italiana del Cinema. Giovedì 11 aprile (ore 21,30) arriva “Henry Mancini Celebration”, per rivivere la magia dei grandi classici di Hollywood; e venerdì 12 aprile (ore 21,30) si chiude con “James Bond Reloaded”, l’ensemble strumentale dell’Orchestra Italiana del Cinema, insieme alla voce di Walter Ricci, celebra l’agente segreto più amato di Sua Maestà.

Una serie di concerti costruiti grazie al lavoro di squadra tra tecnici audio, video e luci, la cui cura delle immagini immersive è affidata al giovane regista Carlo Barbalucca e la supervisione musicale a Stefano Cenci.

Teatro degli incontri rimangono anche quest’anno i leggendari Forum Studios, gli studi di registrazione di Piazza Euclide fondati da Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Piero Piccioni e Luis Bacalov, pronti a svelare la magia e il grande lavoro dietro gli spartiti.

Tanti e illustri i protagonisti nel ciclo di talks “I grandi sodalizi del cinema”, che prende il via lunedì 8 aprile con Carlo Verdone e il compositore Fabio Liberatori (ben 17 le produzioni realizzate insieme, da Borotalco a Vita da Carlo). Martedì 9 sarà Stefano Fresi a raccontare “La tecnica delle emozioni” nella colonna sonora. Mercoledì 10 aprile si apre al pubblico Andrea Guerra, per ripercorrere il processo creativo nelle sue composizioni e i suoi sodalizi più importanti, come quello con il regista Ferzan Ozpetek, che gli fa ottenere con “Gocce di Memoria”, interpretata da Giorgia per La finestra di fronte, la vittoria del Nastro d’argento alla migliore canzone originale e il David di Donatello per il miglior musicista. Giovedì 11 il Maestro Peppe Vessicchio presenta la sua inedita applicazione delle armonie e delle frequenze nella vinificazione e non solo; Lele Marchitelli ripercorre infine una carriera di successi: da Avanzi a L’ottavo Nano, passando per La grande bellezza e il recente C’è ancora domani di Paola Cortellesi.

Il festival gode del patrocinio del Ministero della Cultura Direzione Generale Cinema e Audiovisivo e di Roma Capitale – Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda. Main Sponsor: Unipol Gruppo; Media Partner: RDS Network; Mobility Partner; MooneyGo; Hospitality Partner Raddison Blu GHR – Rome; Official Wine: Musiké Vini. Confermate anche le partnership con: Nuovo Imaie, Anec, ACMF, SoundTrackFest e Colonnesonore.net.

Roma Film Music Festival è gemellato con il Krakow Film Music Festival e il Fimucité di Tenerife, i festival internazionali più significativi dedicati alle colonne sonore, per un costante scambio culturale e artistico.

“Lo abbiamo detto alla nascita del Festival: la colonna sonora è la musica di tutti”: ricorda Marco Patrignani, ideatore e direttore artistico del Festival. “Dopo i grandi cineconcerti dedicati alle

Roma, Auditorium della Conciliazione 30 09 2022
Roma Film Music Festival
STAR WARS – A New Hope In Concert
© Ianniello, Fucilla / MIP

famiglie nella precedente edizione, stavolta esploriamo il mondo adrenalinico e glamour di 007 e la sua ricchezza musicale. Siamo anche orgogliosi di aprire le porte del nuovo Forum Theatre, dove celebreremo nomi del calibro di Piero Piccioni, Henry Mancini, Luis Bacalov e le grandi songs di 007 in una inedita modalità immersiva. Questo nuovo hub culturale ospiterà presto altri grandi appuntamenti di respiro internazionale”.

ROMA FILM MUSIC FESTIVAL 2024

IL PROGRAMMA COMPLETO

LUNEDÌ 8 APRILE

Ore 15:30 – Forum Studios – Studio A

“MUSICA & REGIA – I GRANDI SODALIZI DEL CINEMA”

Fabio Liberatori e Carlo Verdone: una partitura per due

Incontriamo il regista, sceneggiatore e attore con il compositore e musicista, entrambi romani, per una conversazione sulla loro storica collaborazione, tra piccolo e grande schermo, in ben 17 produzioni, a partire da “Borotalco” fino alla serie “Vita da Carlo”.

Ore 17:30 – Forum Studios – Studio A

“Piero Piccioni – Pioniere della Musica senza tempo”

Il Festival rende omaggio, per i 20 anni dalla scomparsa, a Piero Piccioni, uno dei più grandi compositori italiani del XX secolo (tra i fondatori di Forum Studios), pioniere e profeta del jazz fin dagli anni ’40 e autore di alcune delle colonne sonore più iconiche del cinema italiano. Moderno, a tratti avanguardista, stabilì un sodalizio proficuo con registi come Alberto Sordi, Francesco Rosi (ben 13 dei suoi 17 film), Luchino Visconti, Vittorio De Sica, Bernardo Bertolucci. Il solo jazzista europeo ad aver suonato con Charlie Parker, Piero Piccioni ha lasciato un segno indelebile nella musica moderna e anche nel suo futuro, nelle innumerevoli produzioni trip-hop, lo-fi, future jazz, down-tempo che produttori internazionali campionano sempre di più. Lo ricordiamo incontrando la vocalist di tantissime sue colonne sonore, Edda Dell’Orso, ed il figlio Jason Piccioni.

Ore 19:30 / 21:30 – Forum Theatre

“Piero Piccioni – Omaggio immersivo con musica e immagini”

Una serata elegante, nel solco di un moderno gentiluomo della musica. Cocktail, video immersivi e un’accurata selezione di vinili porteranno il pubblico nel mondo di Piero Piccioni, spaziando dagli anni ‘50 alla Dolce Vita, dal cinema impegnato alle commedie di costume, passando per i suoni accattivanti del funk, jazz, soul psichedelico, fusion poliziesco degli anni ‘70 e ‘80.

Contenuti immersivi: CARLO BARBALUCCA

MARTEDÌ 9 APRILE

Ore 15:30 – Forum Studios – Studio A

STEFANO FRESI

“La tecnica delle emozioni. Come e perché armonia e melodia sostengono e potenziano il significato delle immagini”. Introduce Marco Patrignani

Stefano Fresi, apprezzato interprete cinematografico e teatrale, racconta il suo parallelo percorso di compositore, cantante e musicista e ci svela la sua passione per le colonne sonore, soffermandosi sul ruolo dell’armonia come veicolo di emozioni.

Ore 17:30 – Forum Studios – Studio A

“I 30 anni de Il Postino: una colonna sonora da Oscar”

A cura di Massimo Privitera, direttore di ColonneSonore.net

Incontriamo il bandoneonista Héctor Ulises Passarella, anima sonora della partitura del Premio Oscar del Maestro Luis Bacalov e delle collaborazioni con Sergio Endrigo, Riccardo Del Turco e Paolo Margheri. Intervengono lo sceneggiatore Giacomo Scarpelli e il montatore Roberto Perpignani. Con la partecipazione straordinaria di Stefano Veneruso, nipote di Massimo Troisi, che presenterà preziosi filmati inediti.

Ore 21:30 – Forum Theatre

“IL POSTINO, NERUDA e BACALOV” – Immersive Concert

Quintetto d’Archi, pianoforte e percussioni dell’Orchestra Italiana del Cinema

Bandoneón solista – Héctor Ulises Passarella

Attore (voce recitante) – Maurizio Boldrini

Un concerto immersivo fatto di immagini, musica e poesia per celebrare i 30 anni del film di Michael Radford con Massimo Troisi – ispirato al romanzo Il Postino di Neruda e il Premio Oscar Luis Bacalov per la Migliore Colonna Sonora. Tre grandi artisti uniti in una pellicola di eterna poesia. Le composizioni di Bacalov saranno eseguite al bandoneón da Héctor Ulises Passarella, interprete originale della colonna sonora. Le letture dei versi di Neruda riempiranno la sala, trasformandola in un sogno per immagini.

Supervisione Artistica: STEFANO CENCI

Regia video & Contenuti immersivi: CARLO BARBALUCCA

MERCOLEDÌ 10 APRILE

Ore 11:30 – Forum Theatre

“Il ruolo dei Film Music Festival: Roma, Cracovia e Tenerife”

A cura di Marco Patrignani, Direttore artistico di Roma Film Music Festival

Ospite: Diego Navarro, Direttore Artistico di Fimucitè (Tenerife International Film Music Festival). In collegamento: Robert Piaskowski, Direttore Artistico di FMF – Krakow Film Music Festival (TBC)

Un confronto tra i direttori artistici dei rispettivi festival internazionali dedicati alla Musica per Film, gemellati dal 2022 e accomunati dalla stessa mission: la promozione e la diffusione delle colonne sonore a un pubblico sempre più vasto.

“Navarro racconta Navarro”

Diego Navarro, celebrato compositore di colonne sonore e direttore d’orchestra, ripercorre una carriera di successo caratterizzata sempre dal rapporto tra musica e immagine.

Ore 16:00 – Forum Theatre

“MUSICA & REGIA – I GRANDI SODALIZI DEL CINEMA”

Andrea Guerra si racconta: ‘Gocce di Memoria’

A cura di Carlo Barbalucca. Ospite – Andrea Guerra.

Incontriamo il celebre compositore Andrea Guerra per ripercorrere il processo creativo nelle sue composizioni per il Cinema e i suoi sodalizi più importanti, come quello con il regista Ferzan Ozpetek, che gli fa ottenere con “Gocce di Memoria”, interpretata da Giorgia per La finestra di fronte, la vittoria del Nastro d’argento alla migliore canzone originale e il David di Donatello per il migliore musicista.

Ore 17:30 – Forum Theatre

“HENRY MANCINI: 100 anni di un mito”
a cura di Massimo Privitera, direttore di ColonneSonore.net

Ospiti – Stefano Fresi, Diego Navarro

Omaggio a Henry Mancini nel centenario della nascita del compositore padre musicale della commedia sofisticata, de La Pantera Rosa e Colazione da Tiffany. Una produzione sterminata che merita di essere raccontata, oltre che ascoltata, come ideale prologo al grande concerto a lui dedicato.

Ore 21:30 – Forum Theatre

HENRY MANCINI CELEBRATION – Concerto immersivo al Forum Theatre

Ensemble Strumentale dell’Orchestra Italiana del Cinema

Voce : Walter Ricci

Arrangiamenti & Direzione: MARCO TISO

Supervisione Artistica: STEFANO CENCI

Regia video & Contenuti immersivi: CARLO BARBALUCCA

4 Oscar e 18 candidature, 20 Grammy, 2 Emmy e una pioggia di altri riconoscimenti che sarebbe impossibile elencare. Henry Mancini – del quale nel 2024 ricorre il centenario dalla nascita – ha attraversato la storia di Hollywood lasciando segni indelebili nelle carriere di tanti registi e autori. Ma ce n’è uno, in particolare, con cui è scattata una felicità creativa assoluta: Blake Edwards. Sarà quindi la trascinante esibizione di una Big Band a trasportare il pubblico nelle atmosfere di “Colazione da Tiffany” e nelle zampate swing della “Pantera Rosa”, oltre ad altri celebri capolavori.

GIOVEDÌ 11 APRILE

Ore 11:00 – Forum Theatre

“Peppe Vessicchio” – Musica, vino e frequenze in comune
a cura di Marco Patrignani e Massimo Privitera – direttore di ColonneSonore.net

Dal quasi mitologico direttore d’orchestra, amato da pubblico e artisti in tutta Italia, la sorprendente applicazione dei benefici armonici del suono sulla vinificazione e non solo.

Ore 15:00 – Forum Theatre “MUSICA & REGIA – I GRANDI SODALIZI DEL CINEMA”

Lele Marchitelli si racconta: “Da Paolo Sorrentino a Paola Cortellesi: l’Arte del musicista per lo schermo” a cura di Massimo Privitera, direttore di ColonneSonore.net

Una chiacchierata con un compositore poliedrico che sin dagli anni novanta è autore delle musiche di programmi iconici quali “Avanzi”, “Tunnel”, “Pippo Kennedy Show” e “L’ottavo nano”. In ambito cinematografico ha collaborato con importanti registi quali Giuseppe Piccioni, Renato De Maria, Cinzia TH Torrini, Riccardo Milani, Carlo Verdone, Paolo Sorrentino e non ultimo con l’attrice-regista esordiente Paola Cortellesi nel film campione di incassi “C’è ancora domani”.

Ore 17:00 – Forum Theatre

“Operazione Underscore 007: il mondo delle colonne sonore di James Bond”
Celebrando i 60 anni del personaggio entrato nell’immaginario cinematografico collettivo. A cura di Massimo Privitera, direttore di ColonneSonore.net. Ospite – Diego Navarro

Ore 21:30 – Forum Theatre

JAMES BOND RELOADED – Concerto immersivo

Ensemble Strumentale dell’Orchestra Italiana del Cinema

Voce: WALTER RICCI

Arrangiamenti & Direzione: MARCO TISO

Supervisione Artistica: STEFANO CENCI

Regia video & Contenuti immersivi: CARLO BARBALUCCA

In vista di “Skyfall In Concert”, il Festival dedica un’intera giornata al mondo musicale della spia di Sua Maestà, con panel di approfondimento e contenuti speciali. Un concerto con una carrellata di grandi temi e di grandi canzoni – celeberrime – eseguite da una band di musicisti d’eccellenza per una serata da brividi.

VENERDÌ 12 APRILE

Ore 20:30 – Auditorium Conciliazione

007 SKYFALL in Concert

Orchestra Italiana del Cinema

Direttore – Anthony Gabriele

In prima assoluta Italiana uno dei titoli più premiati e amati della serie 007.

90 elementi dell’Orchestra Italiana del Cinema, diretti dal maestro Anthony Gabriele eseguiranno dal vivo la colonna sonora di Thomas Newman in perfetto sincrono con l’intero Film proiettato in alta definizione su grande schermo.

007 Skyfall in Concert è prodotto da Film Concert Live! in collaborazione con EON Productions e Metro Goldwyn Mayer Studios (MGM).

SABATO 13 APRILE

Ore 20:30 – Auditorium Conciliazione

007 SKYFALL in Concert

Orchestra Italiana del Cinema

direttore – Anthony Gabriele

In prima assoluta Italiana uno dei titoli più premiati e amati della serie 007.

90 elementi dell’Orchestra Italiana del Cinema, diretti dal maestro Anthony Gabriele eseguiranno dal vivo la colonna sonora di Thomas Newman in perfetto sincrono con l’intero Film proiettato in alta definizione su grande schermo.

007 Skyfall in Concert è prodotto da Film Concert Live! in collaborazione con EON Productions e Metro Goldwyn Mayer Studios (MGM).

***

CONTATTI

Roma Film Music Festival: https://www.romafmf.com/

Orchestra Italiana del Cinema: http://www.orchestraitalianadelcinema.it

 

BIGLIETTERIA UFFICIALE: TICKETONE

(Skyfall e Star Wars sono già in vendita, seguiranno presto tutti gli altri concerti ed eventi)
boxoffice@romafmf.com – www.romafmf.com

007 SKYFALL IN CONCERT

Auditorium Conciliazione – Via della Conciliazione, 4

Venerdì 12 Aprile, ore 20:30

Sabato 13 Aprile, ore 20:30

LINK ACQUISTO BIGLIETTI: https://bit.ly/romafmf

SKYFALL LICENSED BY METRO GOLDWYN MAYER STUDIOS INC.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE