Roma. Teatro. “Condominio”, attori non vedenti portano alla luce una storia di invisibili

Il 17 e 18 novembre al Teatro Vascello di Roma, la Compagnia TeArca Onlus- Ri-diamo Onlus porta in scena “Condominio occidentale”, i protagonisti sono attori non vedenti che portano “alla luce” una storia di “invisibili”. Condominio teatroLo spettacolo si svolge con l’Alta Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e con il Patrocinio dell’U.I.C. Unione Italiana Ciechi.

“Condominio occidentale” è liberamente tratto dal romanzo omonimo di Paola Musa; soggetto e sceneggiatura di Paola Musa e Tiziana Sensi; musiche originali di Dario Rosciglione; supervisione alle scene di Alissa Bruschi; regia di Tiziana Sensi e Angelo Libri.

Personaggi e interpreti. Anna scrittrice Doriana Bandinelli; Anna, proiezione del personaggio della scrittrice Chiara Scarpulla; Anna bambina Luisa Banfi; Aurora figlia di Anna Luisa Banfi;Barbone (l’anima maschile di Anna) Gerry Longo.

Biglietti: prezzo unico 10€

Abbonamenti alla Stagione Teatrale 2013-2014

Carnet 10 spettacoli a scelta (prosa+danza) € 100,00; carnet 5 spettacoli a scelta (prosa+danza) € 60,00

Orari Botteghino: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 21.30 orario continuato; lunedì dalle 9 alle 18,00; sabato dalle 16 alle 21,30; domenica dalle 16 alle 19

Teatro Vascello – Via Giacinto Carini 78 (Zona: Monteverde) promozione@teatrovascello.it – tel. 06 5881021 – 06 5898031

   

Leave a Reply