Ronciglione si prepara a vivere tre giorni da protagonista con il Cubo Culture Festival

Ronciglione– Tre giorni, oltre 50 eventi culturali in cartcubo festivalellone: numeri impressionanti per la prima edizione del Cubo Culture Festival, una manifestazione che nasce dall’impegno di Italo Leali (Tuscia in Jazz) e Alessandro Vettori “Nasce tutto da un post lanciato su facebook” spiega Leali “Volevamo mostrare tutti i talenti che possiede il nostro territorio, unirli e creare un Festival a tutto tondo: quello che abbiamo ottenuto è un vero e proprio miracolo culturale”.

Dal 6 all’8 dicembre 2013 Ronciglione ospiterà eventi di cinema, letteratura, pittura, fotografia, scultura, architettura, teatro, musica, danza, moda e a carattere sociale, con protagonisti di primo piano tra cui citiamo Giobbe Covatta, Paolo Crepet, Martina Pinto, Luciano Mariti, Gianmarco Casani e Sesto Quatrini.

Prosegue Leali: “Abbiamo dimostrato come tutti uniti si possa creare qualcosa di straordinario. Grazie a tutte le nostre eccellenze, al passaparola, alle associazioni, al sostegno di Provincia, Comune e privati abbiamo organizzato la prima edizione di Cubo Festival con 7-8 mila euro”.

Tanta voglia di fare e tanta voglia di mettersi in gioco. Alessandro Vettori, che si è occupato della parte artistica commenta: “La cultura è la prima forma dicubo festival primo piano apertura: non esiste società se alla base non c’è un imprinting culturale. Tutte le persone che decideranno di partecipare a questo festival itinerante devono prepararsi a vivere con curiosità 3 giorni di cultura condivisa: cultura per crescere e per valorizzare”.

Un Festival che celebra la cultura vivendola ed il cui “Cuore Jazz” batte per aiutare i bambini malati. Alle associazioni “Quelli che…con Luca” -per la ricerca sulla leucemia in età pediatrica- e “Cuore di Mamma” -che accoglie famiglie i cui bimbi sono ricoverati al Bambin Gesù- andrà devoluto l’intero ricavato della serata Jazz All Stars che si terrà il 7 dicembre al Teatro Petrolini.

Quindi seguiamo l’invito di un ronciglionese doc come Marco Mengoni e approfittiamo di questi tre giorni per esplorare la prima straordinaria edizione del Cubo Culture Festival!

Per tutti i dettagli consultare il calendario eventi sul sito www.cubofestival.it

   

Leave a Reply