Rotary club, domani nel complesso San Carlo “Omaggio a Verdi” con storia, analisi e ascolti guidati del “Requiem”

Un “Omaggio a Verdi” per il bicentenario dalla nascita nel giorno in cui si festeggia Santa Cecilia (22 novembre), patrona degli artisti e della musica, è proposto, con ingresso libero, dal Rotary club di Viterbo con il patrocinio del Comune di Viterbo,domani venerdì 22 novembre, con inizio alle ore 19 pressoLocandina verdi l’aula magna del complesso San Carlo dell’Università degli studi della Tuscia.

 

L’incontro sarà su “Il Requiem, una sfida tra uomo e Dio”, storia, analisi e ascolti guidati a cura della dottoressa Barbara Aniello. Il requiem, che Verdi offrì alla città di Milano, fu eseguito in occasione del primo anniversario della morte di Manzoni, il 22 maggio 1874, nella Chiesa di San Marco sempre a Milano e fu diretto dallo stesso Verdi. Nel 1875 Verdi operò una revisione al Liber scriptus, sostituendo il fugato del coro con un’aria per mezzosoprano. Il manoscritto autografo è conservato presso il Museo Teatrale alla Scala di Milano.

   

Leave a Reply