S. Rosa, stasera la fagiolata sotto la Macchina

di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Fagiolata sotto la Macchina di S. Rosa questa sera a partire dalle ore 21,offerta dal costruttore  di “Gloria”, Vincenzo Fiorillo. Un quintale di fagioli, 40 chilogrammi di sugo, 40 chilogrammi di cotiche, 60 chilogrammi di pane, accompagnati da 1 quintale di vino ed acqua, queste ultime offerte dal bar Red Rose e, novità di quest’anno, come dolci i biscotti di S. Rosa del bar Cavour. Questo il menu di questa sera che potranno gustare sotto la macchina di S. Rosa di Raffaele Ascenzi, “Gloria” , tutti coloro che giungeranno sul sagrato della basilica di S. Rosa. ” Conseguentemente alla cena trasmetteremo anche sul maxi schermo del sagrato il trasporto della Macchina del 3 settembre – ha spiegato Vincenzo Fiorillo –  Inoltre, domenica 13 settembre, sempre alla 21, Viterbo saluta la Macchina con il concerto “La Gloria di Rosa” , eseguito dall’Unione Musicale Viterbese “A. Ceccarini”, diretta da don Roberto Bracaccini”. Il 14, lunedì, infatti, “Gloria” sarà smontata ed i suoi pezzi riportati presso il cantiere della Edilnolo sulla Tuscanese, dove aveva preso forma giorni addietro.

E’ ancora viva l’emozione di quelle giornate nel cuore del suo costruttore Fiorillo. Tra i tanti momenti belli vissuti gli abbiamo chiesto di indicarcene uno: “Le emozioni sono state veramente molte, ma resterà per me indimenticabile il momento del primo “Sollevate e fermi” in piazza San Sisto, sia perchè è stato il primo sollevate e fermi della Macchina, sia per la gran folla presente. La gente è stata molto partecipe.  E’ stata una fortissima emozione vedere poi “Gloria” volare lungo il tragitto grazie al capofacchino Sandro Rossi, ai facchini ed alle guide. Soprattutto nel tragitto più difficile, a Corso Italia, la Macchina è passata alla grande  e quella è stata un’altra emozione che non potrò dimenticare. Ci siamo guardati negli occhi io ed il capofacchino, lui per rassicurarmi che era andato tutto bene, io per dirgli che erano stati grandissimi”.  Riguardo,invece, la possibilità di un trasporto straordinario di Gloria per il Giubileo Vincenzo Fiorillo risponde: “Noi siamo a disposizione dell’amministrazione. La Macchina è qui, qualsiasi cosa si pensi di fare per il Giubileo noi siamo pronti”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Marta, i Carabinieri denunciano tre stranieri per gestione e deposito incontrollato di rifiutiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo) – I Carabinieri della stazione di Marta, avevano già da tempo i sospetti sulla gestione poco chiara dell’ autolavaggio 
Roy cerca casaLEGGI TUTTO
Riceviamo e pubblichiamo: Roy e suo fratello sono stati trovati circa 2 mesi in Abruzzo in un paese dove le
Il senatore Battistoni interviene sul piano cinghialiLEGGI TUTTO
ROMA- Riceviamo dal senatore Francesco Battistoni e pubblichiamo: “”Sono passati 20 giorni dal drammatico incidente sulla A1, causato da un
Viterbo, ruba una borsa: acciuffata dalla PoliziaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ stata individuata in breve tempo,  dagli  uomini della Polizia di Stato della  Sezione  Reati contro il Patrimonio della
Volley F U18 gir. A. Alla Vbc blu il derby con Vip Paolo SaviLEGGI TUTTO
VITERBO- Continua la striscia positiva di vittorie, nove su nove incontri disputati, della Vbc blu nel girone A del campionato provinciale
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.
Consiglio comunale, la prossima seduta domani 24 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo dello scorso 18 gennaio, comunica che la
Vaccini ed autismo, nessun nesso per la CassazioneLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Vaccini e autismo, niente nessi. La conferma arriva dalla Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso di una
Grande successo anche a Pisa e Cascina per SuperAbileLEGGI TUTTO
PISA – “Ciò che conta non sono gli anni della tua vita ma la vita che metti in quegli anni”.