Sabato 9 luglio 2022, a cento anni dall’accaduto, la commemorazione dell’Anpi della vile uccisione dell’ardito del popolo Antonio Tavani, avvenuta per mano dei fascisti

VITERBO – Oggi, sabato 9 luglio, a cento anni dall’accaduto, la commemorazione dell’Anpi della vile e brutale uccisione dell’ardito del popolo Antonio Tavani, avvenuta per mano dei fascisti
Una delegazione del Comitato provinciale ANPI di Viterbo, insieme ai presidenti delle sezioni Anpi della provincia, commemorerà sabato 9 luglio 2022, a cento anni dall’accaduto, la vile e brutale uccisione dell’ardito del popolo Antonio Tavani, avvenuta per mano dei fascisti.
La commemorazione avrà luogo alle ore 10 presso il cimitero San Lazzaro di Viterbo dove avverrà la deposizione di un omaggio floreale e a cui seguirà l’allocuzione dell’attore e regista Pietro Benedetti.
Il Comitato Provinciale invita gli iscritti e tutta la cittadinanza a prendere parte a questo importante evento per ricordare Antonio Tavani e anche tutti coloro che spesero la propria vita per combattere il fascismo e affermare i valori inestimabili e irrinunciabili della libertà e democrazia.
Comitato Provinciale ANPI di Viterbo

Print Friendly, PDF & Email