Sagra della Nocciola di Caprarola: svelati i primi artisti della 68ª edizione

CAPRAROLA ( Viterbo) – Sale ancora di più l’attesa per la 68ª della Sagra della Nocciola, dopo che sono stati svelati a mezzo Social i primi artisti che prenderanno parte a quella che si preannuncia essere un’edizione tra le più lunghe e ricche di eventi della storia, la prima con il marchio “Sagra di Qualità”, che si svolgerà a Caprarola dal 23 Agosto al 1° Settembre 2024.

Dopo tanti successi televisivi come “La Sai L’Ultima” e “Made in Sud” e con la sua esilarante serie “Mudù” in onda da oltre 20 anni, a far ridere e divertire la platea dei presenti, ci penserà il comico Uccio De Santis!
Sabato 24 Agosto il comico pugliese si esibirà a Caprarola, in un evento assolutamente da non perdere, dove si riderà per tutta la sera con le sue gags e le sue divertentissime barzellette.

Sarà solo il primo dei tanti grandi eventi di questa edizione, infatti, oltre alla serata con Uccio De Santis, andrà in scena per la 68ª Sagra della Nocciola, il duo italiano tra i più famosi negli ambienti latino americani, che hanno fatto ballare e continuano a far ballare milioni di persone con le loro intramontabili hits e partecipato ai più grandi Festival italiani e internazionali.

Venerdì 30 Agosto, a Caprarola si balla al ritmo della “Macarena”, de “La Vuelta” e di tutti i loro grandi successi, con i Los Locos, per una serata latino americana dove si ballerà sotto le stelle con Roberto Boribello e Paolo Franchetto, che hanno fatto la storia con le loro innumerevoli hits che tutti abbiamo ballato almeno una volta nella vita.

Segnatevi queste date quindi, a Caprarola si balla e si ride con i Los Locos e Uccio De Santis per la 68ª Sagra della Nocciola, seguite gli aggiornamenti sui canali ufficiali, perchè questi sono solo i primi due artisti svelati dal Comitato Classe 84 per questa grande edizione che si prospetta memorabile, a breve saranno comunicati gli altri grandi eventi, fino ad arrivare al programma completo, rimanete sintonizzati.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE