San Lorenzo Nuovo, la Rappresentazione della Passione di Cristo sarà la sera di Pasqua

SAN LORENZO NUOVO (Viterbo) – Le avverse condizioni meteo hanno costretto gli organizzatori ad annullare la Rappresentazione della Passione di Cristo del venerdì Santo. Ma il Gruppo Parrocchiale di San Lorenzo Martire non molla, anzi raddoppia. Così, anche per non vanificare il lavoro svolto dai fedeli nelle ultime settimane, la Rappresentazione della Passione di Cristo verrà riproposta la sera di Pasqua; alle scene della Passione verrà aggiunta anche quella della Resurrezione, già proposta nel corso della “Via Lucis” del 2016, così da conferire logicità e consequenzialità alla Sacra Rappresentazione.

L’appuntamento è quindi fissato per la domenica di Pasqua primo aprile alle ore 21.30 presso la Chiesa del Convento da dove avrà inizio la Rappresentazione della Passione e della Resurrezione di Cristo.

Le aree del paese interessate dalla processione e quindi dai “quadri viventi” saranno  Via Umberto I, Largo Campo della Fiera, Via Campo della Fiera, Via Paese Vecchio, Piazza Fontana del Mascherone e Piazza Europa nelle quali vigerà il divieto di sosta dalle ore  19.00 e di transito dalle ore 21.00.

Print Friendly, PDF & Email