Sanità laziale: approvato il decreto per la costituzione di centri per le cure palliative

Approvato dalla Regione Lazio il decreto per la costituzione di centri in rete per le cure palliative. Sono 12 mila i malati terminali che si contano ogni anno letto-ospedale-2nel Lazio e di questi solo uno su quattro riceve la necessaria assistenza. La Regione ha anche sostenuto

alcune associazioni in difesa di questi malati, come Antea Onlus. Creando tali centri per le cure palliative la stessa Regione verrebbe a spendere meno, visto che il costo di una degenza è di 800 euro al giorno in ospedale, di 200 in un hospice e di 100 se si tratta di assistenza domiciliare.

   

Leave a Reply