“Scelta civica Viterbo” propone al Comune l’istituzione di una “Giornata civica scolastica

“Scelta Civica Viterbo”, nella persona di Giancarlo Tancredi ha scritto all’assessore comunale Raffaela Saraconi ed all’assessore Raffaella Valeri, proponendo l’istituzione di una “Giornata Civica scolastica”. Questo l’oggetto della missiva: “Congiancarlo-tancredi la presente chiedo che venga dedicata una giornata educativa civica nelle scuole di Viterbo,in collaborazione con il Provveditorato agli Studi di Viterbo,l’Università degli Studi della Tuscia e Viterbo Ambiente per

l’insegnamento delle modalità della raccolta dei rifiuti solidi urbani nella città di Viterbo.Infatti, anche dalla scuola vengono formati i cittadini del domani attraverso una sana educazione al rispetto dell’ambiente ed al riciclaggio delle materie prime. Una mattinata unica,quindi, da predisporre presso la Sala Convegni dell’Università della Tuscia di Viterbo-Via S.Maria in Gradi. Tale proposta potrebbe rappresentare un “investimento” ed “arricchimento”che il Comune di Viterbo offrirebbe alla cittadinanza per la promozione e valorizzazione ambientale del territorio. Spiegare le regole del riciclo anche tra i ragazzi è il modo migliore per arrivare agli adulti. Anche nelle scuole elementari i piccoli apprendono,sono curiosi ed in casa parlano e coinvolgono anche i genitori. Nel ringraziare per la cortese attenzione,mi è gradito porgere distinti saluti”.

   

Leave a Reply