Sconfitta a testa alta per la Horizon-Globo

Sconfitta, ma a testa alta. La Horizon-Globo torna a casa da Pisa a mani vuote ma con molte conferme. Un’ottima partenza non è bastata ai rossoblù perHorizon-Globo evitare il recupero dei padroni di casa che si sono imposti 3-1. Per quanto riguarda il match, il primo parziale è

dominato dalla Horizon-Globo con una certa sicurezza. I padroni di casa hanno cercato il recupero ma i rossoblù hanno gestito sapientemente il vantaggio chiudendo la pratica 25-21.

Più combattuto il secondo parziale, caratterizzato dalla decisa reazione della compagine pisana. Il set inizia e va avanti punto a punto, i rossoblù non si arrendono e cercano di ridurre le distanze ma alla fine è Gruppobiokimica Lupi ad avere la meglio per 25-21. Nel terzo set la Horizon-Globo accusa un blackout dal quale fatica a riprendersi fino a fine parziale. I pisani ne approfittano e comandano il gioco fino alla fine aggiudicandosi il set 25-10. Punto a punto anche il quarto set. I rossoblù si sbloccano, decisi a rifarsi ma, dopo un acceso combattimento, il parziale si chiude a favore dei padroni di casa per 28-26. “I ragazzi hanno dimostrato una buona prestazione – ha spiegato coach Marco Giovannetti nell’immediato post-gara – si sono battuti fino in fondo, a parte il blackout del terzo set. Sono soddisfatto di come hanno reagito in campo anche se il risultato ci lascia un po’ di amaro in bocca”.

Anche il ds Francesco Santini si dichiara soddisfatto della prestazione della squadra: “I ragazzi hanno lottato fino in fondo e questo è un segnale molto positivo. Ci lascia amareggiati il risultato che non ci ha permesso di portare punti a casa ma, nonostante tutto, stiamo lavorando bene e proseguiremo per questa strada”.

Da martedì i rossoblù torneranno in palestra per preparare il prossimo incontro. Sabato 16 novembre la Horizon-Globo ospiterà la formazione sarda Meridiana Olbia per il quarto match della stagione 2013/2014.

GUPPOBIOKIMICA LUPI – HORIZON-GLOBO 3-1 PARZIALI 21-25 25-21 25-10 28-26 IL TABELLINO HORIZON-GLOBO: Luca Busellato 7, Diego Carloni 1, Angel Beltran 13, Joel Bacci 5, Davide De Matteis 16, Luigi Ricci 3, Francesco Renzetti 16. GRUPPOBIOKIMICA LUPI: Leonardo Razzetto 7, Federico Lumini 4, Paolo Andreotti Pardini 3, Marco Nuti 2, Federico Del Campo 10, Matteo Sabatini 25, Filippo Ciulli 1, Paolo Emilio Baldaccini 7. Non entrati: Omar Catania, Livio Concepito, Francesco Da Prato. RISULTATI DOMENICA 3 NOVEMBRE Augusta Cagliari Volley – Conad Reggio Emilia 0-3 (21-25 19-25 20-25) Volley Iglesias Ca – Meridiana Olbia SS 1-3 (25-20 18-25 16-25 19-25) VBA Olimpia Sant’Antioco Ca – Softer Volley Forlì 0-3 (22-25 19-25 22-25) Pall. Monterotondo Rm – Imballplast Arno Pi 3-1 (31-29 25-22 19-25 25-23) Pol. Tuscania Vt – Ka Group 4 Torri Ferrara 3-0 (25-18 26-24 26-24)

CLASSIFICA FINALE Conad Reggio Emilia 9, Gruppobiokimica Lupi Pi 8, Pol. Tuscania 7, Meridiana Olbia SS 6, Pall. Monterotondo Rm 5, Augusta Cagliari Volley 4, Horizon Group-Globo 4, Softer Volley Forlì 4, Volley Iglesias 3, VBA Olimpia Sant’Antioco 2, Imballplast Arno 1, Ka Group 4 Torri Ferrara 1.

   

Leave a Reply