Seconda trasferta di fila per la Defensor

Alla ricerca della sua prima vittoria stagionale nel campionato didefensor serie A2 nazionale, la Defensor si prepara alla seconda trasferta consecutiva che il calendario le propone; le ragazze gialloblù, reduci dal ko in volata a Napoli, saranno protagoniste in questa domenica di un’altra gara molto impegnativa sul parquet di Battipaglia dove troveranno ad attenderle una squadra decisamente attrezzata e interessante.

Guidato in panchina da un tecnico di grande esperienza come Massimo Riga, il team del Minibasket Battipaglia si è aggiudicato sette giorni fa il derby contro Salerno con un margine molto ampio, mettendo in vetrina ancora una volta atlete di assoluto valore: il pivot olandese Kourtney Treffers, alla seconda stagione a Battipaglia, sta confermando le sue qualità di grande lottatrice e specialista a rimbalzo, dove viaggia spesso sulla doppia cifra media, e forma una coppia molto solida con l’esperta Elena Riccardi, 13 punti e 7,5 rimbalzi di media nelle prime due partite. Anche sul perimetro non mancano le alternative per coach Riga che può contare su un trio di giovanissime dall’indiscusso talento: la play Marida Orazzo (classe 1994), la guardia Elettra Ferretti (1993) e l’ala Elena Giovanna Ramò (1994) completano di solito un quintetto che ha punti nelle mani e voglia di correre.

Dalla panchina ci sono minuti principalmente per le esterne Ada Di Pasquale e Francesca Romana Russo e per la lunga Francesca Minali, parti integranti di un gruppo dall’età media bassa che si sta imponendo sempre più all’attenzione e lotterà per un posto nei playoff del campionato di serie A2. In casa Defensor si è lavorato molto in settimana per preparare questa sfida e cercare di ottenere il primo successo; l’obiettivo numero uno è ripetere le belle prestazioni delle gare contro Brindisi e Napoli, tanto più che, rispetto alla sfida della scorsa settimana in terra partenopea, coach Scaramuccia dovrebbe avere nuovamente a disposizione anche Alessandra Boi. Più che probabile la conferma per il resto del gruppo che si è allenato senza particolari problemi. La palla a due è prevista alle 18 e la direzione di gara sarà affidata a Gregorio

   

Leave a Reply