Serie D 2018/2019: nella 27esima giornata pareggio Anzio-Monterosi

ANZIO (Roma) – Primo punto della gestione Cesarini per l’Anzio, che al ‘Bruschini’, contro il Monterosi, interrompe la striscia di tre sconfitte consecutive e rallenta la corsa playoff dei viterbesi.

LA PARTITA – Senza gli squalificati Sterpone e Giordani e con l’argentino Bolo assente, il tecnico neroniano, coadiuvato in panchina da Mario Guida, inserisce Dicuonzo davanti alla difesa e schiera in avanti la coppia Ludovisi-Prandelli. Nel Monterosi assenti gli infortunati Frasca e Boldrini, fuori anche Gerevini, appiedato dal Giudice Sportivo ma è la squadra di Mariotti a fare la partita inizialmente e a concludere a rete al 5’, con il destro sballato di Pisanu su assist di Falasca e con Gabbianelli, che all’11’ chiama Rizzaro al primo intervento.

Pur se giocata su ritmi apprezzabili, la gara stenta a decollare sul piano delle occasioni e, dopo una debole conclusione di Nohman dal limite, l’unico vero pericolo gli ospiti lo creano su palla inattiva, con Falasca che al 40’ sfiora il gol di testa sul corner di Pisanu. Nella ripresa non cala l’intensità e aumentano i tiri verso le due porte. Inaugura la girandola di emozioni Casimirri, che al 50’ raccoglie una ribattuta della difesa sul corner di Pisanu e colpisce il palo con una staffilata dal limite dell’area. Risponde l’Anzio al 62’ con il tacco di Buongarzoni a liberare sulla fascia destra Labate, passaggio orizzontale per Prandelli che prolunga per Pirazzi, il cui sinistro dal limite viene deviato in angolo da Gasperini.

Sul fronte opposto è Nohman a servire Pellacani nel corridoio al 69’ ma il neo entrato si fa chiudere lo specchio da Rizzaro. Nel finale sale in cattedra Gabbianelli, che al 73’ ci prova senza successo su punizione , all’83’ libera in area Sabatini con un colpo di tacco dal lato corto dell’area ma la conclusione dell’attaccante dall’altezza del dischetto termina alta e all’85’ sfiora l’incrocio col sinistro. In pieno recupero l’occasione migliore per i padroni di casa: angolo di Pirazzi da destra, Prandelli anticipa anche Labate dal limite dell’area piccola e colpisce la parte interna del palo, con la palla che danza sulla linea e viene liberata dalla difesa biancorossa. Finisce zero a zero, l’Anzio sale a quota 13 e domenica affronterà in trasferta il Castiadas.

ANZIO – MONTEROSI 0-0

ANZIO (4-4-2): Rizzaro; Di Palma, Labate, Costanzo, Malerba; Buongarzoni (29’st Florio), Papa, Dicuonzo, Pirazzi; Prandelli, Ludovisi (23’st Njie). A disp.: Trombetta, Andreoli, La Monaca, Arena, Fiacco, Di Magno M., Santarelli. All.: Cesarini

MONTEROSI  (4-4-2): De Maio; Matrone, Valentini (9’st Messina), Gasperini, Rasi (14’st Pellacani); Pisanu, Gabbianelli, Falasca (1’st Mastrantonio), Proia (35’st Gjuci); Nohman, Casimirri (30’st Sabatini). A disp.: Leone, Francescangeli, Piano, Giannetti. All.: Mariotti

ARBITRO: Schiavon di Treviso

ASSISTENTI: Santini di Savona – Scardovi di Imola

NOTE – Ammoniti: Rizzaro, Florio, Pisanu, Malerba. Angoli:3-6. Fuorigioco: 2-5. Recupero:4’st

Testo e foto di Matteo Ferri

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Regolamento Imposta Unica Comunale in seconda commissione, mercoledì 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Seconda commissione consiliare convocata per mercoledì 20 febbraio alle ore 9 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori.
Il Baseball Laziale si raduna a MontefiasconeLEGGI TUTTO
MONTEFIASCONE ( Viterbo) – Grazie all’impegno pieno di genitori e dirigenti, ed alla collaborazione garantita dall’Assessore Paolo Manzi per l’Amministrazione
La Banda del Racconto al lavoro con gli ospiti della Residenza sanitaria assistenziale “Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Un’avventura inedita. Sta per giungere al termine la campagna di documentazione condotta da Banda del racconto nella Residenza
Viterbo e gli SpiritualiLEGGI TUTTO
di MARCO ZAPPA – VITERBO – Non è da molti anni che si parla di quello che rappresentò l’Ecclesia Viterbiensis nel
A Palazzo Brugiotti domenica è sempre domenica, grazie all’arte e alla musicaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Gli incontri culturali promossi dalla Fondazione Carivit (16 dicembre 2018 -14 aprile 2019)
Gemellaggio Cori e Betlemme, firmata la Dichiarazione di IntentiLEGGI TUTTO
CORI (Latina) – I Sindaci Anton Salman e Mauro De Lillis hanno apposto la firma alla Dichiarazione di Intenti alla sottoscrizione
Tarquinia, gli inizi del turismo balneare al lido rievocati in una presentazione di foto d’epoca da AssolidiLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – Nella fredda serata di venerdì 25 Gennaio si è svolto il terzo evento conviviale di Assolidi dell’anno sociale
Giulia Mecarini della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo sotto i 12’00” nella gara dei 2 Km. di a S.Cesareo nel TrofeoLEGGI TUTTO
Continuano nei progressi le giovanissime marciatrici della Finass Assicurazioni Atl. Viterbo, hanno partecipato domenica 17 febbraio a S.Cesareo alla seconda
“Chorando Ensemble” torna con un concerto-spettacolo per il Carnevale, sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – “La Pazzia Senile “, capolavoro del compositore bolognese Adriano Banchieri, fu composto alla fine del XVI secolo ed
“Arte sui cammini”, mercoledì 20 febbraio la presentazione a San Lorenzo NuovoLEGGI TUTTO
SAN LORENZO NUOVO ( Viterbo) – Mercoledì 20 febbraio 2019, con inizio alle ore 14.45, presso la Sala consiliare del