Servizio Cup, Fratelli d’Italia sfiducia Zingaretti

VITERBO – Riceviamo da Fratelli d’Italia Viterbo e pubblichiamo: “Grazie ai propri consiglieri regionali, Fratelli d’Italia ha chiesto trasparenza alla giunta Zingaretti sulla questione del nuovo appalto del servizio Cup del Lazio, che mortifica i dipendenti, riducendone orari e stipendi e tagliando posti di lavoro, oltre a peggiorare la qualità di importanti servizi all’utenza.

Fratelli d’Italia è arrivata a presentare un esposto all’Anac, l’Autorità Nazionale Anticorruzione, affinché prenda in esame la documentazione della procedura d’assegnazione, dalla quale emergono diverse criticità, tali da indurre a dubitare della legittimità dell’affidamento, formalmente qualificato come appalto, ma in realtà dissimulante una somministrazione di personale.

Di fatto i nuovi operatori economici ai quali è stata aggiudicata la gara hanno ignorato la Clausola Sociale prevista per questa tipologia di contratti, prospettando un inquadramento nel settore Multiservizi invece di quello del comparto del Terziario, applicato a chi svolge funzioni amministrative, disattendendo gli accordi sindacali ed ignorando la legge regionale 18/9/2007 n. 16 che sancisce l’obbligo di salvaguardia dei livelli occupazionali e salariali.

La situazione investe appieno anche i lavoratori del CUP dell’ospedale di Belcolle, per i quali ci spenderemo per la salvaguardia dei loro diritti.

Ci sembra, invece, pretestuoso e paradossale che politici viterbesi, candidatisi in regione con Zingaretti, si scandalizzino ora di tutta questa situazione, arrivando, addirittura, a proporre una risoluzione in Consiglio comunale. Certo viene da chiedersi che fine ha fatto nel PD la tanto sbandierata tutela ai diritti dei lavoratori, il rispetto della persona, il concretizzarsi di tante promesse (basta pensare ai lavori per il completamento dell’ospedale) che la giunta Zingaretti ha fatto e mai mantenuto. Che ora poi i lavoratori diventino mezzo per rivendicazioni interne tra spaccature di partito ci sembra ancora più assurdo ed irrispettoso.

Proprio per queste ragioni FDI, insieme a tutto il centrodestra, questa mattina ha chiesto la sfiducia del presidente della Regione Lazio, ormai sempre più preso dalla corsa alla guida del suo partito che dal risolvere i tanti problemi che affliggono la regione“.

 

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
A Marta va in scena “Allora ero giovane pure io” di e con Pietro BenedettiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo)- A Marta, sabato 30 marzo, alle  ore 21, presso l’oratorio ” Cittadella dell’amicizia” verrà messo in scena “Allora ero giovane
Certamen Viterbiense della Tuscia Edizione 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – A partire dal 3 aprile, con l’insediamento della commissione giudicatrice composta dal rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Alessandro
Etruria calcio, settore giovanile; tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficialiLEGGI TUTTO
Tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficiali dipingono un week-end settore giovanile Etruria calcio non pienamente sufficiente. Nel
Il calcio aquesiano porta a casa tre vittorie lo scorso weekendLEGGI TUTTO
Week end perfetto per il calcio aquesiano: tre vittorie in altrettante gare disputate. Nel Girone A Campionato regionale di Seconda
Al museo del Fiore di Acquapendente l’evento “Bombe di semi: per un’esplosione di fiori a primavera”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo)- Con la volontà di “cavalcare l’onda successo organizzativo” degli eventi organizzati Domenica 24 per celebrare la giornata internazionale
Paolo Baccio e Daniel Smarzaro, festa per due a MontecassianoLEGGI TUTTO
Montecassiano ha accolto con grande successo la due giorni dedicata alla categoria dilettanti under 23 ed èlite con la gara
Al Cosmonauta la presentazione del libro “La vita trema” di Daniela PirettiLEGGI TUTTO
VITERBO- Sabato 30 marzo 2019 alle ore 17:00 presso “Il Cosmonauta” via dei Giardini n. 11, a Viterbo, verrà presentato
Un anno senza il sorriso di Fabrizio FrizziLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – BASSANO ROMANO ( Viterbo) – Fu un’alba tormentata quella del 26 marzo 2018, giorno in cui
Imposta di soggiorno, domani si riunisce la seconda commissione consiliareLEGGI TUTTO
VITERBO – Destinazione proventi imposta di soggiorno: domani in seconda commissione consiliare, alle ore 10, presso gli uffici di via
La visita di Andrea Sorrentino all’Aia viterbeseLEGGI TUTTO
VITERBO – Si è svolta venerdì scorso, nella sede viterbese dell’associazione italiana arbitri, la riunione tecnica che ha visto la partecipazione