Soriano nel Cimino, successo per il triangolare di calcio di “Diritto in campo”

di WANDA CHERUBINI-

SORIANO NEL CIMINO (Viterbo) –  Successo per l’iniziativa “Diritto in campo“, promossa dall’associazione sportiva e culturale “Pianeta Giustizia Viterbo” nata  il 4 febbraio 2010.  L’evento, di vocazione solidaristica, in questa terza edizione è stato indirizzato all’Istituto Comprensivo Statale “Ernesto Monaci  “organizzatore della prossima edizione della “ Notte Bianca della Legalità” , che si propone di promuovere anzitutto tra i più giovani i valori della Legalità in una serie di tavole rotonde, mostre, concerti ed attività varie.

Lo scorso 13 ottobre si è così disputato il triangolare di calcio che ha visto sfidarsi la  Nazionale Giornalisti Sportivi Rai Due, la Nazionale Italiana  Jazzisti e la squadra di Avvocati ed Operatori di Giustizia di Viterbo .

L’evento ha visto anche la partecipazione delle squadre dei “ piccoli amici” della Polisportiva Monti Cimini che hanno disputato in tale contesto, un mini torneo. Il triangolare è stato vinto da Pianeta Giustizia, seconda la Nazionale Jazzisti e terza la Nazionale Giornalisti sportiva Rai due.  “Ogni partita ha avuto un minuto di silenzio  per ricordare l’amico Franco Fiorani – ha precisato il presidente dell’associazione Pianeta giustizia Viterbo, Ottavio Capparella – La prima partita è stata disputata tra la Nazionale Jazzisti e Pianeta Giustizia (1-4), la seconda tra Nazionale Jazzisti e Giornalisti sportivi Rai due (3-2) e la terza tra Pianeta Giustizia e Giornalisti Rai due vinto ai rigori dai giornalisti Rai. La nostra associazione ha così vinto con 4 punti, seguti dalla Nazionale Jazzisti con 3 e dai giornalisti Rai due con 2 punti.

Dopo il triangolare ci ha accolti il borgo di Soriano in festa. Abbiamo visitato anche la restaurata chiesa della Misericordia, il castello  e si è tenuta una cena convivivale con prodotti tipici locali e figuranti in costume. Abbiamo poi incontrato il sindaco con il quale stiamo pensando di realizzare la prossima edizione di Diritto in campo, che potrebbe avere, come idea, quella di far gareggiare una nazionale rappresentativa delle quattro Contrade di Soriano. Insomma, una formula nuova quella che stiamo progettando che potrà attirare ancora più gente”.

 

Print Friendly, PDF & Email