Sport e solidarietà per la ILCO Stella Azzurra

Sport e solidarietà, un binomio che a Natale deve valere ancora di più. Ne è constella-azzurra-scrittavinta la ILCO Stella Azzurra, che ieri sera al Caffè Grandori ha presentato alla stampa l’iniziativa per il sociale che verrà messa in campo domenica prossima al Palamalè in occasione del derby cittadino tra gli stellini e la Fortitudo Piergentili. Il 22, infatti, al Palazzetto dello Sport di via Monti Cimini la Stella Azzurra, contando sull’afflusso di un numeroso pubblico, raccoglierà contributi volontari da parte degli spettatori da devolvere poi alla Caritas di Viterbo.

A spiegare nel dettaglio l’organizzazione della manifestazione c’erano il presidente della società, Fabio Bernini; il vice presidente, Marcello Meroi; il presidente onorario, Mirella Toni; il capitano della prima squadra, Valerio Giganti, insieme ad Andrea Meroi, anche lui componente del roster stellino; le dirigenti delle giovanili, Giusy Arruzzolo e Silvia Casanova; il responsabile del minibasket e allenatore delle giovanili, Lillo Ferri. “Abbiamo preso spunto dall’iniziativa di solidarietà che il mese scorso abbiamo organizzato con gli amici dei ristoranti MCDonald’s di Viterbo – spiega Fabio Bernini – per raccogliere fondi in favore della Fondazione Ronald McDonald. In prossimità del Natale, l’idea di organizzare una raccolta durante il derby, che richiamerà tante persone, e di destinare un contributo alla Caritas ci è sembrata positiva, soprattutto perché in questo modo avremo un PalaMalè pieno non solo per un evento sportivo di livello ma anche per una finalità sociale che riteniamo importante”. “Per la prima volta la Viterbo cestistica offre al pubblico uno scontro di spessore tra due squadre cittadine che militano nella stessa categoria nazionale – aggiunge Marcello Meroi –, siamo certi che ad assistere al match ci sarà tanta gente e per questo, in prossimità del Natale, la Stella Azzurra, che è la società ospitante, ha pensato di rivolgersi al pubblico per un’iniziativa di solidarietà in favore della Caritas”. All’ingresso del PalaMalè e sugli spalti del Palazzetto, quindi, ci saranno dei centri di raccolta fondi di cui si occuperanno i ragazzi della Stella e due donne dirigenti, Giusy Arruzzolo e Silvia Casanova. “Ci siamo affidate a Silvia e Giusy perché da sempre sono impegnate, oltre che nello sport, anche nel sociale e nel mondo della solidarietà – continua Meroi -. Sappiamo che sul nostro territorio ci sono molte associazioni di volontariato meritevoli, ma sotto le feste, quando tante persone in difficoltà di rivolgono alla Caritas per mangiare, abbiamo ritenuto opportuno scegliere questa organizzazione come destinataria dei fondi che raccoglieremo. Al di là della rivalità sportiva che in un derby è anche normale che ci sia, con questa iniziativa vogliamo dare un segnale di unità, facendo appello a tutti i tifosi e a tutti coloro che vorranno seguire il nostro esempio organizzando simili manifestazioni solidali”.

“E’ molto bello per noi vivere momenti di impegno sociale anche fuori dal campo – dichiara Valerio Giganti -. Quest’anno la Stella Azzurra opera anche nel campo della solidarietà, prima con l’esperienza nei ristoranti MCDonald’s e ora con questa raccolta fondi per la Caritas. Il periodo natalizio è quello giusto per dedicare un pensiero a chi ne ha bisogno, e quale occasione migliore del derby per chiedere la collaborazione dei tifosi e degli appassionati? Speriamo di organizzare altri eventi simili anche in futuro”. “L’attenzione della Stella Azzurra per la Caritas fa onore a questa società – intervengono Giusy Arruzzolo e Silvia Casanova -, perché in un momento difficile come quello che stiamo vivendo la solidarietà e fondamentale nella comunità locali. L’aiuto a chi è in difficoltà è l’immagine migliore di questa bella realtà che è la Stella Azzurra: per noi, del resto, fare sport significa non solo impegnare i nostri ragazzi in attività che li tolgano dalla strada e dal pericolo delle devianze, ma anche insegnare loro il valore della solidarietà”. Venerdì 20 dicembre, inoltre, torna la consueta festa di Natale della Stella Azzurra, che avrà inizio a partire dalle ore 16,30 alla palestra della Verità. Come sempre ci sarà spazio per tutte le squadre biancostellate, dal minibasket alla prima squadra. Anche in questo 2013 non mancherà la presenza di “Babbi Natale” molto speciali, che stavolta arriveranno in sella a biciclette elettriche messe a disposizione gentilmente da uno degli sponsor che supporta i biancoblu. La festa di Natale della Stella Azzurra vedrà, inoltre, quest’anno anche la partecipazione degli amici dei ristoranti MCDonald’s di Viterbo, che saranno parte attiva della manifestazione. Due hostess del MC, infatti, vestite da “babbe Natale” saranno presenti alla palestra della Verità per regalare ai bimbi partecipanti gadget, palloncini, buoni sconto e bustine di mela.

“Per noi questo è un momento di incontro sempre molto importante – conclude Lillo Ferri, organizzatore dell’evento – perché permette a chi è entrato nel mondo Stella per la prima volta di conoscere la nostra realtà. Per chi invece frequenta le nostre strutture da anni è invece un ritrovo ormai consueto, un’occasione per stare tutti insieme e farci gli auguri. Domenica, poi, ci ritroveremo tutti insieme al PalaMalè a tifare Stella Azzurra”.

   

Leave a Reply