Stamani l’inaugurazione dell’Ostello della gioventù “Casale Poderenovo” di Torre Alfina

ACQUAPENDENTE (Viterbo) – “Questa mattina insieme al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, inauguriamo l’Ostello della Gioventù ‘Casale Poderenovo’ di Torre Alfina nel Comune di Acquapendente. Effettueremo al termie una visita alla struttura, che entra a far parte dei beni che la Regione Lazio sta recuperando e restituendo ai territori con il progetto ‘Itinerario Giovani: Spazi e Ostelli’. Con questo intervento vogliamo sostenere il nostro patrimonio, attraverso la riqualificazione di beni pubblici messi a disposizione di giovani e comunità. Da oggi l’Ostello, gestito da ragazze e ragazzi, sarà quindi luogo di ospitalità, centro di aggregazione, punto di riferimento per iniziative culturali e di animazione, rinnovando anche il rapporto tra giovani, natura e turismo. La valorizzazione dello stabile è stata finanziata con un contributo regionale, in collaborazione con il Comune di Acquapendente che ha messo a disposizione l’antica struttura”.  Lo dichiara l’assessore regionale Alessandra Troncarelli.  “Guardate che bello! È il nuovo ostello per i giovani che abbiamo aperto oggi ad Acquapendente, in provincia di Viterbo, a pochi minuti da Torre Alfina e dal bosco del Sasseto, due dei posti più belli del Lazio. Questo ostello è per me un simbolo del nuovo modello di sviluppo che vogliamo: sostenibile, con il protagonismo dei giovani, perché lo gestiscono, che usa il territorio per crescere, ma rispettandolo e senza speculazioni.  Oggi abbiamo scritto una pagina di speranza”. Ha dichiarato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

Il sindaco di Acquapendente, Angelo Ghinassi commenta: “Oggi apriamo l’ostello , uno dei 9 previsti dalla Regione Lazio all’interno di un nuovo modello di sviluppo. Uno sviluppo che guarda ai giovani e alla sostenibilità, valorizzando le bellezze della nostra regione. Un ringraziamento al consigliere Enrico Panunzi per essere stato con noi questa mattina, in occasione dell’inaugurazione del Centro di Posta Casale Podernovo e per l’attenzione che sempre presta ai bisogni del nostro territorio. Un ringraziamento all’assessore Alessandra Troncarelli per essere stata con noi questa mattina e per l’attenzione che sempre presta al nostro territorio e ai bisogni sociali, in particolare, in questo ultimo anno, a seguito dell’emergenza da Covid-19. Termineremo l’inaugurazione accompagnando il Presidente ad una  visita al bosco del Sasseto”. L’assessore regionale Enrico Panunzi aggiunge: “Questa mattina tagliamo del nastro per l’Ostello della Gioventù ‘Casale Poderenovo’ di Torre Alfina ad Acquapendente, assieme al presidente Nicola Zingaretti. L’edificio, dopo la fine lavori di ristrutturazione, è entrato a far parte dei beni che la Regione Lazio sta recuperando e restituendo ai territori con il progetto ‘Itinerario Giovani: Spazi e Ostelli”.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email