Standing ovation per “Francesco”, l’eccellente Musical messo in scena a San Martino al Cimino

di MARIA ANTONIETTA GERMANO –

VITERBO – “Forza venite gente che in piazza si va, un grande spettacolo c’è” . Ieri, 29 giugno, nella calda notte estiva ammantata di stelle, il borgo di San Martino al Cimino ha accolto sul sagrato della chiesa abbaziale con l’antica facciata eletta ad eccezionale quinta teatrale, lo straordinario musical Francesco, incentrato sulla vita di S. Francesco d’Assisi. Lo spettacolo di rilevanza nazionale, liberamente tratto dall’acclamato musical teatrale Forza venite gente, è stato con maestrìa portato in scena dalla Compagnia Teatrale Sanmartinese “Danilo Morucci”,con la regia di Mario Cutigni e il fattivo appoggio della Parrocchia di San Martino Vescovo. Un successo clamorosoUna serata sold out che porta una replica per questa sera.

Grandi gli attori e il coro, magnifici nella loro semplicità i costumi realizzati dal Centro Polivalente Donna Olimpia, belle le coreografie, soave e leggera la danza, strepitoso il canto di Francesco, stupefancente il Diavolo che in finale elargisce ringraziamenti per tutti. Un parterre d’eccezione con la partecipazione dell’assessore alla Cultura Marco De Carolis e i consiglieri comunali Alfonso Antoniozzi e Giulio Marini.

NOTA – Forza venite gente è un musical teatrale incentrato sulla vita di S. Francesco d’Assisi, messo in scena da Michele Paulicelli  nel 1981. Testi in prosa e versi di Mario Castellacci, Piero Castellacci e Piero Palumbo. Debuttò il 9 ottobre 1981 al Teatro Unione di Viterbo,  mentre l’edizione più famosa, dalla quale è anche stata tratta la registrazione ufficiale, è quella messa in scena nel 1991 sul sagrato della Basilica Superiore di S. Francesco d’Assisi.

Le foto sono di Maria Antonietta Germano.

Organizzazione e prosa – Compagnia Teatrale Sammartinese “Danilo Morucci”

Coro Le Voci del Borgo – Coordinatrice Laura Carlucci

Attori:  Padre di Francesco: Simone Morucci / Francesco: Alessandro Ricucci / La stracciona: Francesca Filippi/ Chiara: Rossana Diorio/ Frate Maggio: Andrea Capitoni / Diavolo: Sebastian Serafini.

Gruppo Sbandieratori e Musici  Ass. Culturale Pilastro (Viterbo)

Costumi realizzati dal Centro Polivalente Donna Olimpia

Ballo Coreografie Noemi Millioni- Insegnante presso “Crew LightsUp” Viterbo

Danza-Coreografie Mariana Pedretti – Insegnante presso “Soul Dance School” – Viterbo

Tecnici Audio e Luci: Roberto Bernabucci e Lino Cerri

Trucco e acconciature: Dedda- Antonio Marcucci- Simone Andrea Marchi

Print Friendly, PDF & Email