Università Unimarconi

“Stas’sera libri dintorni”, Stefano Girardi presenta il romanzo “Thalia, il ritorno del vento”

TARQUINIA ( Viterbo) – Ultimo appuntamento con la rassegna “Stas’sera libri dintorni” organizzata dalla Società Tarquiniense d’Arte e Storia (Stas) e dalla Società Benefit HeArtyWhere Benevolent Art e dalla Società Benefit HeArtyWhere Benevolent Art. Il 10 maggio, alle 17,45, al Piad’HeArt Café al civico 82 di viale dei Tritoni a Tarquinia Lido, l’autore Stefano Girardi presenta il romanzo “Thalia, il ritorno del vento” (Vertigo Edizioni, 2023), un libro che promette di appassionare e sorprendere i lettori. Intervistato da Carlo Alberto Falzetti, presidente dell’Associazione archeologica Centumcellae, Girardi racconterà il processo creativo che ha portato alla stesura dell’opera in cui s’intrecciano due archi temporali distinti: il passato etrusco e il presente. Nella lucumonia di Vulci, il ceramista Alphonius dirige una fiorente bottega. La sua curiosità lo spinge nei territori del nord per scoprire i segreti degli orafi etruschi. Nello stesso tempo, Thalia, la donna che ama, vive oltre il Grande Mare una tragedia, che convince Alphonius a tornare nell’Ellade per fare della giovane greca la propria compagna di vita. Venticinque secoli dopo, un bottone d’oro, gemello di quello donato a Thalia, compare al Centro Culturale di Roma alla conferenza sugli ori etruschi. Al termine del convegno, Lucrezia, l’archeologa che ha tenuto la relazione principale, riceve inaspettato il diario di scavo della più importante tomba dell’Etruria. Mentre lei rivive la scoperta della tomba Francois, un gruppo di tombaroli, poco distante, individua la tomba del guerriero e ne riporta alla luce gli immensi tesori, destinati, inesorabilmente, al mercato clandestino. Il legame tra Alphonius e Thalia si consolida in un sontuoso matrimonio, ma le vicende della vita evolvono in modo inimmaginabile. Lo stesso accade per le armi del guerriero, che avranno una destinazione diversa da quella prevista. Solo un elmo torna nell’oblio. Agronomo, Girardi, da sempre appassionato della natura e dei luoghi magici della Maremma, ha esordito con il libro “La casa aperta”, che si è classificato al terzo posto al concorso letterario  Gocce d’Inchiostro 2014, promosso dalla Viola. Nel 2017 pubblica “La porta segreta” (Bibliotheka Edizioni 2017), di cui Thalia, il ritorno del vento ne costituisce il seguito. Attualmente sta finendo un giallo sulla storia dei Templari nel territorio viterbese. Per il numero limitato dei posti è consigliabile la prenotazione scrivendo a heartywhere@heartywhere.com o chiamando al 324/7115332.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE