Successo per il Carnevale viterbese 2019

di WANDA CHERUBINI –

VITERBO – Tante persone hanno assistito questo pomeriggio alla sfilata di carri e maschere del Carnevale viterbese, alla sua seconda edizione. Poco dopo le ore 15 i carri ed i gruppi mascherati hanno dato inizio al loro percorso da piazza del Teatro, per proseguire su via Marconi, il Sacrario e salire su via Cairoli, per procedere poi su via San Faustino, piazza della Rocca, via Giacomo Matteotti. Il percorso è stato ripetuto due volte ed alla fine, i carri si sono posizionati su piazza del Teatro, mentre i gruppi mascherati si sono radunatial Sacrario, dove, sul palco si è esibito  il mitico Mammorappo. In piazza della Repubblica un altro palco ha fatto ballare i presenti con musica disco ed anni ’70-’80. Presenti il sindaco di Viterbo, Giovanni Arena, l’assessore Antonella Sberna e la consigliera comunale Chiara Frontini. L’evento è stato divulgato in diretta streaming sul sito carnevaleviterbese.it.  E’ stato quest’anno anche indetto un concorso fotografico aperto a tutti con un regolamento che divide la premiazione in due categorie: giovani 

per i ragazzi fino a 20 anni d’età e senjor con età superiore ai 20 anni. Le foto dovranno pervenire entro le ore 24 del 31 marzo 2019. Ogni partecipante potrà  inviare massimo 3 foto al seguente indirizzo mail: concorso.carnevaleviterbese@gmail.com. Non si potranno fare fotomontaggi. Una giuria di 6 professionisti valuterà le 3 foto migliori per categoria e gli autori delle foto verranno contattati dal Comitato per la successiva premiazione.  La sfilata è stata aperta da un trampoliere, seguito dai carri delle Lol (carro di Vitorchiano), Alice nel paese delle meraviglie, (carro di Vetralla) e scuola san Faustino, Shrek, (carro di Vitorchiano),  Paperino, Paperone, Qui Quo Qua, (carro di Vitorchiano).i Vichinghi, (carro di Vitorchiano). Hanno sfilato le majorettes, la banda di Vetralla, l’accademia della Croce Scarlatta, gli sbandieratori e musici del Pilastro, vestiti da detenuti e bellissimi costumi ispirati al Carnevale veneziano con tanto di gondola. Presente anche la Carica dei 101, le farfalline, la gente di Viterbo di una volta, come Alfio e la Caterinaccia, i giocattoli in scatola, gli unicorni, i vichinghi, il mondo delle scimmie, l’arca di Noè, il giro d’Italia, i contadini, i pirati dei Caraini, la fiaba di Pinocchio, le ragazze del Coyote Ygly e le fotografie personificate. Molto divertente anche il carro del Pranzo è servito e quello ispirato alla fantascienza. (foto e video di Tuscia Times).

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Guardia di Finanza, pubblicato bando per l’arruolamento di 830 Allievi MarescialliLEGGI TUTTO
L’AQUILA – Sulla Gazzetta Ufficiale -IV Serie Speciale n. 20del 12 marzo 2019-è stato pubblicato il bando di concorso, per
Quaranta allievi del Liceo Musicale “Santa Rosa da Viterbo” a Castiglione in TeverinaLEGGI TUTTO
VITERBO – Fa bene il Touring Club ad incoraggiare e sostenere i ragazzi del Liceo Musicale “Santa Rosa da Viterbo”
Meteo, le previsioni per domani 22 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Ampi spazi di sereno al mattino e anche al pomeriggio; tempo stabile nelle ore serali con cieli generalmente 
Fiera dell’Annunziata, predisposta l’ordinanza per lunedì 25 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Torna per le vie del centro, dall’alba al tramonto, la fiera della Santissima Annunziata. Per lunedì 25 marzo
Vetralla, Ragonese: “Stiamo attenti alle dichiarazioni che offendono i cittadini. Rappresentiamo tutti”LEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Riceviamo dalla Consigliera Comunale Giulia Ragonese e pubblichiamo: “Non ho messo mai sul piano personale la
Il progetto “SuperAbile” torna a Caprarola, venerdì 22 marzoLEGGI TUTTO
CAPRAROLA ( Viterbo) – SuperAbile torna a Caprarola. Dopo l’appuntamento dello scorso anno all’istituto comprensivo “Roberto Marchini”,  ed appena rientrati
Legambiente alla XXIV Giornata della Memoria e delI’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie nel LazioLEGGI TUTTO
FORMIA (Latina) – Domani, 21 marzo, ricorrerà la XXIV giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle Mafie,
La cucciolona Lia cerca casaLEGGI TUTTO
Lia dolce cucciola coccolona non ha avuto alcuna richiesta finora . Abbandonata a Natale, la famiglia che l’ha salvata non può
Il Museo della Navigazione nelle Acque Interne di Capodimonte al Convegno Regionale APM di Limite sull’ArnoLEGGI TUTTO
CAPODIMONTE (Viterbo)- Sabato 23 marzo, presso il Museo Remiero di Limite sull’Arno (FI), si svolgerà l’incontro regionale per la Toscana promosso
A Viterbo una commemorazione di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin nella settimana d’azione contro il razzismoLEGGI TUTTO
VITERBO- Riceviamo e pubblichiamo: “Si è svolta nel pomeriggio di mercoledì 20 marzo 2019 a Viterbo presso il “Centro di