Successo per la Befana Aido, calze gratuite ai bambini, al reparto pediatrico di Belcolle e Alice Nova

di LIA SARACA-

MONTEFIASCONE (Viterbo) – Non si è fatta attendere e, come da programma, è arrivata con le immancabili calze ricolme di dolci e regali, donate all’insegna della tradizione a tutti i bambini presenti.

E’ la Befana dell’Aido, gruppo comunale Montefiascone “Ornella Cacalloro”, che per l’Epifania ha fatto tappa presso la sede di via Casti 1 appositamente trasformata nella Casa della Befana. Uno degli appuntamenti più attesi delle festività natalizie che, giunto alla sua quarta edizione, riscuote successo e partecipazione tra grandi e piccini.
A partire dalle ore 15,30, la simpatica vecchina ha accolto i piccoli distribuendo gratuitamente le numerose calzette preparate dai volontari dell’associazione tra la gioia dei bimbi, sorrisi e tanta allegria. Ma non è tutto. Altre calzette sono pronte per essere donate al reparto pediatrico di Belcolle e alla cooperativa Alice Nova.

A seguire, alle ore 18 circa, si è svolta l’estrazione della ricca lotteria della quarta Befana Aido. Ben venti i premi in buoni spesa a partire dal primo premio di quattrocento euro offerto dalla stessa associazione.

“Una Calza per l’ Aido” è invece l’iniziativa partita il primo gennaio e che ha visto la distribuzione della Calza dell’Aido a fronte di un’offerta minima di 10,00 euro. Somma che è andata a sostegno dell’associazione. Il tutto grazie anche alla disponibilità e collaborazione degli sponsor Farmacia Braguti, Bar Vittoria e supermercato Tigre.

“Un grazie sentito a tutti gli sponsor che quest’anno sono stati davvero numerosi – commenta la presidente Aido, Monia Paolini -. L’incasso della lotteria e delle calze sarà utilizzato per l’acquisto di una grande panchina e, fondi permettendo, per l’acquisto di un quarto defibrillatore da installare all’aperto in una zona centrale della città. Si tratta di una panchina particolare, panoramica e alta tre metri che probabilmente verrà posizionata nella zona del Belvedere nel prossimo mese di maggio”.
E come se non bastasse, nel periodo natalizio la sede Aido si è trasformata anche nella Casa di Babbo Natale per raccogliere le numerose letterine lasciate dai bambini, accanto all’allestimento dell’albero e del presepe a piazza Vittorio Emanuele.
La Befana Aido, infine, è promossa e organizzata dal gruppo comunale Aido “Ornella Cacalloro” con la partecipazione di numerosi sponsor e il patrocino del Comune di Montefiascone.

Print Friendly, PDF & Email