Sutri, una strada in ricordo di David Sassoli

SUTRI (Viterbo) – Una strada in ricordo di David Sassoli. E’ la richiesta che Vittorio Sgarbi, deputato e sindaco di Sutri, ha fatto scrivendo al prefetto per chiedere la deroga per intitolare una strada a David Sassoli, sepolto lo scorso 14 gennaio nel cimitero comunale di Sutri.
La legge n.1188/1927 stabilisce che non si possono intitolare strade prima dei dieci anni dalla morte della persona indicata, salvo deroga prefettizia. Sgarbi avrebbe pertanto parlato al prefetto  per avere una deroga e starebbe per avviare la relativa pratica. Si tratterebbe di intitolare una strada evocativa dell’area del bosco sacro o in una tagliata etrusca, una passeggiata di meditazione nei luoghi della storia e della memoria di Sutri. Verrà ora individuato il percorso per deliberare la titolazione della giunta comunale.

 

Print Friendly, PDF & Email