Università Unimarconi

Svolto a Tarquinia il raduno dei veicoli d’epoca

TARQUINIA ( Viterbo) – Veicoli d’epoca in sfilata dal Lido al centro storico, passando per la zona artigianale, dove si sono tenute le prove di abilità: è stato questo l’ingrediente principale della prima domenica di Luglio a Tarquinia.

Una giornata in cui non c’è stato spazio solo per auto, moto e vespe, ma anche per far scoprire Tarquinia ed il Museo alle tante persone venute dalla provincia di Viterbo e di Roma Nord, per il buon cibo dei locali, per l’artigianato dei premi e per i prodotti locali con cui sono stati omaggiati tutti i partecipanti e di cui si è anche colta l’occasione per parlare nella splendida cornice di Piazza Cavour.
I ringraziamenti di Fabio Gagni del network SeAmiTarquinia sono innanzitutto per l’Auto Moto Club Viterbo, che ha reso possibile questa giornata, ed in particolare la famiglia Palazzetti e Mauro Sacconi. Proprio la passione travolgente per le due ruote di Sacconi è stata la miccia che ha fatto partire questo bel progetto.
Un plauso poi ai locali coinvolti nella giornata, Tibidabo Beach e Bacco Perbacco, con i quali Tarquinia ha fatto una gran bella figura, con la colazione vista mare ed il pranzo nella stupenda piazza Cavour.
L’evento è stato inoltre possibile grazie alla imprescindibile disponibilità del Comune e del neo Sindaco, ed al Corpo di Polizia Locale che ha scortato le vetture, permesso di parcheggiare liberamente e far stare comode anche le due ruote nei momenti di pioggia.
Un plauso doveroso e riconoscente agli sponsor, senza i quali non ci sarebbe stato nulla: Officina agricola Gagni, Bar Mauro, Coldwell Banker FRG&Partners, Foto Ottica Valerioti, Bacco Perbacco ristoenoteca.
Complimenti a La Cadena Souvenir e Sapori ed a Emergenza Creativa per aver offerto premi artigianali di estrema bellezza, confezionati in maniera top!
Infine GRAZIE ai 120 prenotati che hanno in qualche modo “creato” l’evento ed a tutte le persone che hanno fotografato, condiviso sui social e apprezzato.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE