Tarquinia: 35enne ferisce con una scimitarra 24enne, arrestato dai Carabinieri

Tarquinia – Un 35enne, sotto i fumi dell’alcol, ha aggredito con una scimitarra un 24enne che stava rincasando. L’aggressione è avvenuta intorno112 alle 4 del mattino. Il 35enne è spuntato all’improvviso di fronte al ragazzo chiedendogli i soldi e l’orologio che indossava, ma il 24enne non lo ha fatto, riuscendo a schivare il colpo, pur ferendosi ad una mano. La ferita riportata è stata, fortunatamente, lieve. Medicato all’ospedale di Tarquinia, il giovane

ha avuto, infatti, una prognosi di pochi giorni. Ma l’aggressione poteva andare a finire molto peggio, visto che il 35enne, già conosciuto alla forze dell’ordine, ha continuato a dare in escandescenza anche ai Carabinieri, che, dopo la denuncia dello stesso ferito, si sono messi sulle sue tracce rintracciandolo poco dopo. In caserma l’uomo, ubriaco, ha colpito con un calcio anche un carabiniere ed ha tentato di danneggiare parte del mobilio. E’ stato così arrestato per tentato omicidio, tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. E’ ora a disposizione dell’autorità giudiziaria nel carcere di Civitavecchia.

   

Leave a Reply