Tarquinia. Consegnate le borse di studio ai migliori studenti diplomati

Il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore alla Pubblica Istruzione Sandro Celli hanno consegnato questa mattina le borse di studio, dal valore di 500 euro, agli studenti delle scuole superiori tarquiniesi diplomati con 100. Gli-studenti-premiatiLa cerimonia si è svolta nella sala consiliare del Palazzo comunale. Hanno partecipato il consigliere comunale Marco Gentili, docenti, genitori e parenti.

Quindici i giovani premiati: Valentina Barile, Eleonora Santoro, Martina Buzzi, Roberta Ercolani, Alessia Centini, Alessandro Mariani, Mara Torresi, Laura Capotorti, Federico Allegrini, Valentina Capoccia, Andrea Paolacci, Benedetta Muccioli, Dalila Forchini, Diletta Calandrelli e Amanda Borgheresi.

«Oggi è la giornata del merito. – ha dichiarato il primo cittadino -Nonostante le poche risorse disponibili abbiamo voluto mantenere questo impegno con i nostri studenti. A loro vanno le congratulazioni dell’Amministrazione per aver raggiunto un importante risultato. Li invito a proseguire su questa strada, perché sono certo che avranno molte altre soddisfazioni». «Quest’anno abbiamo registrato il numero più alto di giovani premiati. – ha affermato l’assessore Celli – La scuola svolge un ruolo fondamentale e troppo spesso è oggetto di riforme discutibili e tagli alle risorse inaccettabili. Investire nell’istruzione è fondamentale se si vogliono dare delle prospettive al Paese. La borsa di studio è un incentivo per i nostri studenti a fare ancora meglio». «Questa premiazione vuole riconoscere gli studenti che hanno conseguito il diploma con ottimo risultato, frutto dell’impegno costante, delle capacità naturali ma anche della forte volontà di imparare. – ha dichiarato il consigliere comunale Gentili – Questo evento annuale vuole essere la dimostrazione di quanto è importante per la nostra Amministrazione valorizzare il merito degli studenti, le loro potenzialità, sia innate che sudate nel tempo».

   

Leave a Reply