Tarquinia, esemplari di alpaca presenti al “Villaggio dell’Agricoltura e degli Animali”

TARQUINIA ( Viterbo) – Ci sono anche loro in Fiera quest’anno…gli alpaca! Li troverete nel Villaggio dell’Agricoltura e degli Animali, in viale dei Tritoni: una delle attrattive principali di questa edizione 2023 della Fiera. L’azienda “Piani degli Alpaca” sarà presente con una decina di suoi esemplari. Si tratta dell’allevamento più grande d’Italia, situato proprio nelle campagne tarquiniesi, nel cuore della Tuscia, all’interno di una vasta azienda agricola a pochi chilometri dal mare. Un allevamento che, partito da undici alpaca subito adattatisi perfettamente al nuovo habitat, oggi vanta più di duecento esemplari di colori diversi.

L’alpaca è un animale legato al popolo Inca, allevato come animale domestico da più di quattromila anni per la sua carne, il pellame e la pregiatissima lana, considerata quasi magica e divina. Tanto erano considerati preziosi questi animali presso gli Inca che si guadagnarono l’appellativo di “oro delle Ande”.
Riscoperta la preziosità della loro fibra durante la seconda metà del XX secolo dai governi peruviano, cileno e boliviano, la lana dell’alpaca venne imposta come lana di lusso e ne venne promossa l’esportazione verso Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti e Canada.

Rarissimi in Italia, grandi e piccini ne saranno entusiasti e conquistati! Un’occasione imperdibile per un approccio ravvicinato a questi animali unici, che raccontano di una terra lontana e di un popolo antico.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE