A Tarquinia, grande partecipazione al Concerto dell’Accademia Teologica di Sanpietroburgo

TARQUINIA ( Viterbo) – Tra i numerosi appuntamenti musicali, presenti nel programma natalizio, si è distinta per la grande partecipazione, la serata dedicata al Concerto del Coro dell’Accademia teologica di San Pietroburgo della Chiesa Ortodossa Russa, che si è tenuta l’11 Dicembre presso la chiesa di Sant’Antonio Abate a Tarquinia.

L’evento, all’interno del Festival dell’Arte Russa, nasce nell’ambito del progetto “Russia-Italia. Attraverso i secoli. Comunanza dei valori spirituali”.

Il coro, composto da più di venti elementi, si è esibito, incantando gli spettatori, con più di un’ora di canti; il parroco della Chiesa ortodossa, padre Abel, in collaborazione con Don Augusto, parroco della Chiesa cattolica, con la loro singolare ospitalità, hanno reso la serata ancora più gradevole.

Tra la Chiesa Ortodossa e la Chiesa Cattolica esiste una profonda intesa che celebra ormai una secolare amicizia tra i due popoli.

Presente alla serata, a porgere i saluti del Sindaco Pietro Mencarini, l’Assessore alla Cultura Martina Tosoni, visibilmente soddisfatta del successo riscosso da tale collaborazione e decisa nel portare avanti, con orgoglio e passione, questa opera di scambio culturale. “Sono consapevole di quanto sia importante puntare sugli scambi culturali, quali strumenti validi nelle relazione tra popoli, capaci di stabilire rapporti forti e duraturi, questo è il mio impegno e la mia speranza per il futuro” assicura l’Assessore.

A congedare tutta la comunità, i saluti del Vescovo della Diocesi Civitavecchia –Tarquinia, Sua Eccellenza Luigi Marucci, anch’egli meravigliato e soddisfatto di come tale evento abbia suscitato tanta partecipazione ed entusiasmo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email