Università Unimarconi

Tarquinia. Il Lido, ambiente ideale per i bambini

di PIETRO BIGLIOZZI –

TARQUINIA ( Viterbo) – ll mese di giugno è ormai alle spalle, per cui si possono fare i primi consuntivi.

Un mese, quello appena trascorso, durante il quale, le splendide ed accoglienti spiagge, morfologicamente parlando, del Lido di Tarquinia, è stato caratterizzato dall’alta, per non dire, esclusiva,  presenza dei bambini di ogni età, accompagnati, in linea prioritaria, dai propri nonni.

Un lungo litorale per circa tre chilometri, dal Porto Clementino alle foci del Marta, dalle acque limpide, con un fondale caratterizzato da una sabbia fina e pulita, anche se, in alcuni giorni, secondo le correnti marine, non manca la presenza delle alghe che, comunque,  stanno a testimoniare la purezza delle acque e la salubrità del mare.

Una quaterna: acqua limpida e cristallina, fondale di pura soffice sabbia, molto basso per decine di metri dalla riva, spiaggia pulita e ben curata dai gestori di tutti gli stabilimenti, un habitat molto adeguato alle esigenze dei bambini, ingredienti che fanno del Lido di Tarquinia uno dei più idonei della regione Lazio per le vacanze dei bambini dagli zero ai dieci anni, nella piena sicurezza e nel totale divertimento acquatico. Il tutto sotto l’attenta e continua sorveglianza dei bagnini dei singoli stabilimenti, i quali, con professionalità ed adeguati mezzi tecnici, effettuano, per l’intera giornata, il loro compito di continua sorveglianza, sempre pronti ed intervenire in caso di necessità.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE