Tarquinia, la biblioteca comunale riapre al pubblico lunedì 8 febbraio

TARQUINIA ( Viterbo) – La Biblioteca Comunale riapre al pubblico. Nel rispetto di tutte le misure di contenimento dell’emergenza sanitaria in corso saranno attivi i servizi di prestito e restituzione, consultazione e l’utilizzo della sala lettura/studio.

Per tutti i servizi è necessaria la prenotazione:

  • per telefono aln. 0766 849284 – oppure per mail all’indirizzo: biblioteca@tarquinia.neto cultura@tarquinia.net
  • Oraridiapertura. Dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle 15,00 alle 18,00. Modalità di accesso. Per garantire la massima sicurezza degli utenti e del personale in servizio è richiesto il rispetto delle seguenti regole:
  • all’ingresso della struttura sarà necessario misurare la temperatura corporea attraverso termo scanner;
  • è obbligatorio indossare correttamente la mascherina protettiva per tutto il tempo di permanenza in biblioteca (sono esentati i minori di 6 anni);
  • disinfettareaccuratamente le mani prima di sedersi al proprio tavolo e ogni volta che si maneggiano i documenti e le attrezzature della Biblioteca, ricordandosi sempre di non bagnarsi le dita con la saliva per voltare le pagine, di non tossire o starnutire sui documenti
  • utilizzare il gel igienizzante per le mani disponibile in biblioteca, rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro (garantita nelle dieci postazioni a disposizione degli utenti), e comunque mantenere un comportamento che riduca al minimo la possibilità di contagio;
  • i libri presi in consultazione vanno lasciati sul tavolo o negli appositi contenitori per rispettare il periodo di quarantena di 72 ore;
  • effettuarela sanificazione della postazione utilizzata (sedie e/o tavoli) con gli appositi detergenti messi a disposizione;
  • seguire la segnaletica a pavimento per entrare ed uscire dalle sale;
  • l’utilizzo dell’ascensore va limitato e riservato a persone con disabilità motoria.
  • Prenotazione delle postazioni di studio.
  • La prenotazione deve essere effettuata per mail o per telefono.E’ possibile da 3 giorni fino ad 1 giorno prima ed è ritenuta valida solo se confermata. All’utente che arriva senza prenotazione è consentito l’accesso solamente se non è stato raggiunto il limite massimo di compresenza. Le prenotazioni regolarmente effettuate ma non usufruite nell’arco dei 15 minuti successivi alla prenotazione sono annullate e ritenute riprenotabili.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE