Tarquinia, raccolti 1250 euro per le Azalee della Ricerca dell’Airc

TARQUINIA ( Viterbo) – Contro il cancro Tarquinia c’è. Sono state terminate in un solo giorno le Azalee della Ricerca messe a disposizione dall’Airc per la Pro loco Tarquinia, referente della campagna nella città etrusca. “Abbiamo distribuito tutte le piante sabato, raccogliendo 1250 euro – affermano dalla Pro loco Tarquinia –. I tarquiniesi si sono dimostrati campioni di solidarietà, affollando il nostro banchetto, al civico 19 di via Giuseppe Garibaldi, fin dall’apertura. Una dimostrazione di grande generosità che non ci ha sorpreso ma ha fatto molto piacere. Ringraziamo i nostri volontari per aver reso possibile l’iniziativa”. La campagna dell’Azalea della Ricerca, partita nel 1984, con l’obiettivo di diffondere maggiore consapevolezza riguardo ad abitudini e comportamenti più salutari che possono giocare un importante ruolo nella lotta ai tumori, ha permesso nel tempo di raccogliere oltre 280 milioni di euro. Risorse che hanno consentito agli scienziati oncologici di lavorare senza interruzioni, nel tentativo di diagnosticare più precocemente tutte le forme di cancro e di curare con maggiore efficacia tutte le pazienti.

Print Friendly, PDF & Email